BARBARA FERRAZZA, OCCHI DI GHIACCIO E SPIRITO IMPRENDITORIALE

Data:

Occhi di ghiaccio, spirito imprenditoriale e energia contagiosa. Dal più piccolo Comune del Trentino (Massimeno, 145 abitanti a due passi da Pinzolo) alla conquista dei social. Ma Barbara Ferrazza, già semifinalista a Miss Italia, nella vita ha scelto di mostrare ben più della propria immagine. Ha un’attività avviata proprio nel cuore di Pinzolo, è testimonial del prestigioso Profumo di Campiglio, è un personaggio che ha un seguito di migliaia di followers per la semplicità con cui si racconta. “Ho lavorato come hostess, fotomodella, modella… e poi crescendo mi sono detta che nella vita volevo fare qualcosa che mettesse in risalto la mia testa, non solo il mio corpo” racconta Barbara. E così è stato. Le premesse c’erano tutte. Un diploma al Liceo Psicopedagogico, una laurea in Sociologia, un modo di fare mai sopra le righe. Certo, la bellezza è sempre stato un plus. Di lei si era accorta una delle organizzatrici di Miss Italia che, vedendola passeggiare per Trento, la convinse ad iscriversi al concorso di bellezza più importante del nostro Paese. Successi nelle tappe intermedie e poi di corsa alle prefinali nazionali. “Ai tempi ero timida, ma ero abituata a concorrere perché per 12 anni ho partecipato a gare di pattinaggio artistico su ghiaccio. Quella di Miss Italia è stata un’esperienza nuova che mi ha aiutata a superare la timidezza e diventare intraprendente”. La salita sulle passerelle le ha aperto le porte per ruoli di hostess in fiere nazionali, servizi fotografici, cataloghi, pubblicità tv e collaborazioni per brand di abbigliamento. Un’avventura straordinaria che, una volta conclusasi, ne ha aperta un’altra ancor più affascinante.

Ed è così che da 7 anni sei alla guida di Nell profumeria, la tua attività nel cuore di Pinzolo.

Proprio così: ho il sostegno di mia cugina ed insieme abbiamo realizzato il sogno di aprire un negozio tutto nostro. È un sogno che si avvera, ma dove abbiamo scelto di unire alla vendita la parte di marketing, di pubbliche relazione, di eventi. D’altronde questi sono lati che mi caratterizzano da sempre…

Anzi, il tuo personaggio si è sviluppato proprio da queste radici.

Grazie a Miss Italia ho avuto l’onere, e l’onore, di lavorare come pr per locali prestigiosi, dove le relazioni sono alla base della crescita di un brand. Non conta solo l’immagine, per fortuna: occorre essere ricche di contenuto, un elemento che ho sempre ritenuto cruciale per la mia persona. Crescendo, volevo trovare soddisfazione e avviare un percorso che unisse l’estetica alle mie altre qualità. Sono laureata, volevo applicare quelle competenze sul campo. Ed oggi ho trovato il modo per farlo.

Diciamo che, però, la vecchia strada non l’hai completamente abbandonata…

Ho lavorato per GAS Jeans e Bikini Colors, sono stata scelta per raccontare, con la mia immagine, la storia di brand affermati ed emergenti. Da alcuni anni, è nata una collaborazione davvero speciale con Profumo di Campiglio, un’essenza che raccoglie l’indole della terra in cui sono nata e cresciuta.

In realtà, Barbara Ferrazza è legata ad un particolare prodotto del brand Profumo di Campiglio…

Sono testimonial di Cuore di ghiaccio, uno dei profumi top del brand Profumo di Campiglio. Anche in questo caso, tutto è nato per caso: ho conosciuto le ragazze che hanno creato questo concept e mi hanno voluta grazie ai miei occhi azzurri. Il profumo consiste in un cuore di polistirolo da spezzare, prima di potersi spruzzare questa essenza così delicata. Ecco, sono stata scelta perché sembro fredda e gelida con i miei occhi blu-ghiaccio, ma quando mi si apre il cuore con le giuste chiavi allora divento dolce e sensibile.

Essere testimonial è sempre una assunzione di responsabilità.

È vero, ma è soprattutto un onore. Me lo hanno chiesto perché hanno visto un’identità fra il mio volto e il messaggio del loro profumo. La partnership, che si è ulteriormente sviluppata quando io ho aperto la profumeria, ci ha portate in giro per l’Italia per promuovere Cuore di ghiaccio: siamo state al Pitti a Firenze, abbiamo fatto aprire il cuore di polistirolo a Vittorio Sgarbi e Francesco Totti, abbiamo creato degli special-day per far scoprire la magia che sta dietro questa idea. Insomma, vivo emozioni davvero intense quando devo raccontare una storia con classe, eleganza, delicatezza.

Essendo testimonial di un prodotto, sei tornata… sotto i riflettori.

Amo la fotografia sin da quando sono piccola, ho passato interi anni a interpretarla per lavoro, ora mi avvicino alla fotografia per avere splendidi ricordi. Amo immortalare un luogo, un momento, in una luce diversa, da conservare per me stessa ricordo. Dai servizi fotografici, sono passata a vivere la fotografia in modo strettamente personale.

Certo, qualche scatto finisce anche sui tuoi profili social.

Partiamo da un dato di fatto: sono una ragazza molto solare e molto socievole, ma nei limiti. Mi piace mantenere la mia rete di relazioni, ma ho bisogno dei miei momenti di solitudine, anche di ricaricare le batterie stando semplicemente con me stessa. Se da una parte posso apparire la ragazza che sta sempre in mezzo alla gente, invece adoro anche i momenti di solitudine in cui rifletto e costruisco il mio futuro. La mia tesi di laurea ha riguardato proprio i social, che uso per lavoro e per pubblicare una foto che mi piace. Ma resto convinta che la vita vera è al di fuori dei social, anche se questi strumenti sono cruciali per avviare nuove conoscenze e nuove relazioni. Ma la vita vera sta fuori.

Chi è Barbara Ferrazza nella vita di tutti i giorni?

Una ragazza semplice, casual, adeguata al contesto in cui si trova. Adoro viaggiare e fare shopping. Mi piace apparire, ma nel giusto. Sono orgogliosa di essere diventata imprenditrice, è una scelta che rifarei altre mille volte: è un lavoro che mi piace, di conseguenza non è nemmeno come lavorare. Aiuto le altre donne a valorizzarsi e ad esprimere la loro femminilità, cosa c’è di più bello?

Un messaggio che sintetizza la gioia che provi stando alla guida di Nell Profumeria.

Essere imprenditrice lo vivo come un gioco serioso: adoro avere mille cose da fare, ma so che occorre mettere la testa in tutto per far emergere ogni aspetto commerciale. Anche a livello social, Instagram diviene uno strumento per promuovere tutto ciò che faccio, oltre che per mettere le mie immagini. Insomma, non è solo questione di estetica e di bellezza come potrebbe apparire al primo sguardo…

Luca Fina

 

CONTATTI SOCIAL
https://www.instagram.com/barbaraferrazza
https://www.instagram.com/nell_profumeria

Seguici

11,409FansMi Piace

Condividi post:

spot_imgspot_img

I più letti

Potrebbero piacerti
Correlati

Sofia Buchetti. Dal gioco alla professione

Sofia Buchetti è una giovanissima fotomodella che si è...

In punta di piedi di Lucia Alba

L’autrice Lucia Alba ha pubblicato per Bertoni Editore il...

Cercare il pelo nell’uovo

Oggi vogliamo parlarvi del significato di un proverbio molto...