Flora Contrafatto torna nella sua città, sul palco di Caltagirone, per il cinema

L’attrice di origine Siciliana, dopo i successi internazionali, torna nella sua città: Caltagirone, paese alla quale la giovane artista è fortemente legata.
Flora ha sempre promosso le sue radici e la sua terra in ogni suo traguardo, e ora torna a Caltagirone in veste di Attrice ospite per presentare il 17 luglio il “Caltagirone Short Film Fest”.
Iniziativa importante quella del Festival che porta il cinema nella città di Caltagirone, con quattro giorni di ospiti, proiezioni e premiazioni nella cornice della magica ed eterna città.


Flora Contrafatto oltre a presentare la serata parlerà anche dei suoi ultimi progetti, al momento impegnata su Set internazionali, in scena a teatro come Protagonista di ‘Giudicata Colpevole’ e davanti la macchina da presa con diversi ruoli tra Film (presto al cinema) e cortometraggi.
Orgoglio per la famiglia calatina in quanto figlia di Giacomo Contrafatto e di Monique Pepi, coreografa internazionale. Nipote dell’impresario Gianni Pepi, fondatore del Cinema Teatro Metropol, ma soprattutto nipote di Giuseppe Contrafatto, a cui dedica ogni suo traguardo, in particolare questo.

<h2>Leave a Comment</h2>