Si pubblicano le poesie di Graziella Campagna, concorrente al Premio Pierluigi Galli 2022

Cercami

Cercami quando

ti accorgerai

della mia assenza, quando

non sentirai

più il mio battito

vicino, quando

il tuo cercarmi sarà

per te vana speranza.

Cercarmi quando

il vento scompiglierà

i tuoi capelli e

soffierà così forte da

toglierti il respiro.

Cercami nel tuo

silenzio

immaginando arcobaleni

d’ amore e solitudine.

Cercarmi nel dolore

dell’amore perché

sarò  nei tuoi occhi

per farti luce nei

giorni tristi e bui.

Cercami nel cuore quando

all’unisono i

battiti scandivano

la mia presenza.

Cercami quando

il dolore sarà più

forte  della morte,

allora mi troverai lì

ad aspettarti nel

sogno dell’ infinito

amore.

Sogno Spezzato

M’ incammino lentamente

verso la meta di alcove

deserte ,di racconti

antichi e di verità

nascoste.

Sei fatto della stessa terra

come dei sogni condivisi

in un abbraccio.

Ti guardo e ti accompagno

nelle memorie più lontane.

Quanta nostalgia.

Vorrei essere il vento

per seguirti ovunque

e amarti ogni istante

per rifugiarmi nelle tue

abbraccia che a pochi

è concesso.

Sei l’eterno tormento

dei miei sogni .

Ti amo così come sei

soffio di ebrezza che

intrecci trame su tele

dipinte come gemme

incastonati in sogni sottili.

Noi siamo fatti di noi e

dell’attimo del pensiero.

Ricorda che ti ho amato

perché ti amo ancora

in un amore che

non muore mai.

L’ombra e l’infanzia

Nell’ombra della sera tra

il fruscio delle foglie secche,

il cielo regala meravigliosi

orizzonti.

La casa sapeva di

basilico odoroso.

Quanti ricordi e profumi

frammisti ho cercato nei

sogni che ho trovato sul

cammino.

In fondo al sentiero

s’intravede alla vista del

sole infuocato, una

rosa gialla dai petali

sgualciti.

Persa e confusa, inganno

la mente dipingendo con

tonalità lunghe e

malinconiche.

Il sorriso,la voce, riconoscono

la forza misteriosa

di quel corpo che  stringe

l’anima e il distacco della

carne crescere .

Tornerei bambina

per riprendere quella

tenera passione

di essere, ora come

allora.

<h2>Leave a Comment</h2>