MICHELLE, DA VERCELLI ALLA CONQUISTA DELLA FOTOGRAFIA

Data:

Vive in una piccola realtà in Provincia di Vercelli, ha un diploma in socio-sanitario, ha nel cassetto il sogno di studiare Psicologia ed è una fotomodella emergente che ormai da 5 anni si è messa in gioco sul set. Lei è Michelle, classe ed eleganza la caratterizzano da sempre.

Come nasce il tuo percorso nel mondo della fotografia?

Questo percorso è iniziato 5 anni fa dopo che un cliente del bar in cui lavoravo, oggi divenuta una amicizia stratta e sincera, mi ha proposto più e più volte di realizzare qualche scatto con lui. Ho deciso di accettare e da lì sono arrivate numerose collaborazioni!

Un’avventura che ti piace.

Sì, perché questa esperienza mi ha fatto crescere molto come persona: ho imparato ad essere meno timida e ad avete più autostima di me stessa e del mio corpo.

E ti sei anche tolta delle belle soddisfazioni…

Nella mia carriera da modella ho vissuto momenti bellissimi ed altri più complessi, ho avuto molte volte paura di sbagliare e di fare brutte figure… ma fortunatamente ho sempre avuto vicino a me persone che mi hanno spronata e aiutata a vincere le mie paure. Grazie a questo ora non mi ferma più nulla!

Ed infatti la tua carriera viaggia a gonfie vele!

La fotografia in questi anni mi ha dato molto, ho vinto le mie paure e ho conosciuto persone fantastiche in questo percorso. Ogni momento che ho investito per uno shooting o per una collaborazione, mi ha arricchita personalmente e professionalmente.

E se la fotografia aprisse nuove porte?

Per ora non ho ancora avuto modo di entrare nel mondo dello spettacolo. In particolare, quando ho avuto a che fare con un’agenzia di moda di Milano, mi sono sentita un semplice numero. Ma oggi sento che con la mia esperienza e la mia indipendenza posso essere in grado di gestire impegni ed orari… e quindi attendo l’occasione giusta!

Anche sui social sei molto presente.

Ne utilizzo molti: Instagram, Waveful,  Kavyar e Facebook. Detto questo non mi reputo un’influencer, il mio unico scopo è quello di farmi conoscere come modella.

Che ragazza sei nel quotidiano?

Mi reputo una persona semplice, mi piace l’abbigliamento comodo e pratico ma ho anche un lato più femminile che mostro soprattutto se devo uscire la sera. Indosso quel che mi piace, adoro variare nel make-up e adattarmi alla singola giornata e allo specifico contesto.

Che progetti hai per il futuro?

Ho tante idee per la testa, fotografiche e no! Per quanto riguarda la fotografia spero di continuare a crescere come modella e di poter ampliare il mio portfolio anche sperimentando nuovi ambiti. Fra 10 anni vorrei anche vedermi realizzata lavorativamente, oltre che come modella, anche come sommelier: ecco, vi ho svelato uno dei miei prossimi traguardi!

Luca Fina

CONTATTI SOCIAL
Instagram @mich_rizzi
CREDITS FOTOGRAFICI
Ph. Floriana Riccio
Ph. Marco Tacca
Ph. Carlo Francoglio
Ph. Myke Adriano
Ph. Zem.portraits

Seguici

11,409FansMi Piace

Condividi post:

spot_imgspot_img

I più letti

Potrebbero piacerti
Correlati

Carrozzeria Orfeo ritorna a Trieste con il sorprendente Cous Cous Klan

Trieste, Politeama Rossetti – Teatro Stabile del Friuli Venezia...

DELLA LODE. Poesia di Gian Piero Stefanoni

DELLA LODE   Questo è il tempo.   Con te la foglia disseccata e...

James La Motta: una vita contro la violenza

James La Motta è un regista cinematografico e teatrale....