Il talentuoso violinista Fabio Biondi al Teatro Carlo Felice

Data:

Giovedì sera 25 gennaio, è stato proposto al teatro Carlo Felice di Genova un interessante concerto sinfonico che ha visto come interprete solista e direttore il talentuoso violinista Fabio Biondi.

Nella prima parte della serata è stata proposta la sublime ouverture del ” Don Giovanni” di Mozart e il concerto per violino e orchestra d’archi di Mendelssohn.
Don Giovanni è uno dei più eccelsi capolavori mozartiani, scritto dal compositore austriaco nel 1787 . Nella bellissima ouverture , si evidenzia il destino del protagonista che incombe poi in tutta l’opera.
Il concerto di Mendelssohn, fu scritto dal musicista a soli tredici anni , opera giovanile dunque , ma in tutti e tre i movimenti viene richiesta una grande abilità virtuosistica . Biondi affermato violinista solista , ha affrontato questo brano in modo sicuro ed elegante , ottenendo il plauso del numerosissimo pubblico , tra cui molti giovani attenti ed interessati.
Nella seconda parte del concerto , è stata proposta la  ” prima sinfonia  ” , sempre di Felix Mendelssohn Bartholdy.  La ” prima sinfonia ” ,scritta da musicista tedesco a quindici anni , si apre con un iniziale allegro molto, per proseguire con l’ andante e si conclude con un fiammeggiante e pirotecnico allegro. L’orchestra ha saputo felicemente evidenziare i vari passaggi della sinfonia, in un trionfo di suoni e di colori musicali.
Applausi scroscianti, con ripetute chiamate per il direttore .
Stefano Ceniti

Seguici

11,409FansMi Piace

Condividi post:

spot_imgspot_img

I più letti

Potrebbero piacerti
Correlati

A tu per tu con Michela Zanarella. “E’ uno strumento potente la poesia, riesce...

Michela Zanarella è poetessa e autrice teatrale, nonché ambasciatrice...

“Sadomasochismo”, testo teatrale di Massimo Triolo

Sadomasochismo Antefatto (in un luogo imprecisato della Parigi di...