Azzurra Scatti, la fotografia fra fascino e nuovi obiettivi

Data:

 

Un concentrato di bellezza, fascino e determinazione: Azzurra Scatti – nome d’arte che più azzeccato non poteva essere – lavora come barista e da qualche tempo come modella, dove ha scelto di mettere in gioco tutta sé stessa. Un percorso che si affianca a quello lavorativo e a quello di studentessa: Azzurra è diplomata in relazioni internazionali per il marketing ed attualmente studia scienze sociologiche all’università.

Come sei entrata a far parte del mondo della fotografia?

Mi sono avvicinata alla fotografia durante i primi anni delle superiori, mi piaceva scattare foto e veicolare un’immagine del mondo visto attraverso i miei occhi. Vero però, che anche il mondo delle modelle mi ha sempre attratta; pensavo di non essere all’altezza perché sono alta 165 centimetri, così non ho mai iniziato a posare seriamente.

Fino a quando…

Sono stata contattata da un fotografo che mi ha chiesto di posare per lui e, dopo vari ripensamenti, ho deciso di buttarmi e di immedesimarmi in questa nuova avventura. All’inizio non è stato per niente facile, ma pian piano sto arrivando a raggiungere i miei obiettivi. La fotografia mi ha aiutata ad avere più autostima che prima non avevo, ho scoperto che la bellezza la si può trovare anche nella semplicità delle cose. Sto ancora lavorando perché ho voglia di crescere e di mettermi in gioco.

A proposito di metterti in gioco…

Ho deciso da poco di mostrare il volto nelle mie foto per paura dei giudizi delle persone che mi conoscono, alla fine erano tutti artefatti della mia mente. L’apprezzamento che ho ricevuto dai follower in quel momento è stato il pretesto per andare avanti, sinceramente molte volte ho pensato di dover smettere ma grazie a loro sono sempre riuscita ad andare avanti. Il successo, anche in piccolo, da sempre una certa carica; porta però a scontrarsi con molte persone nella vita reale, chi non condivide ciò che faccio, chi pensa sia esibizionista ed abbia bisogno di attenzioni “maschili”, inutile dirvi che quello non era il mio obiettivo… Ho anche perso amicizie storiche per questo; ma si conoscono sempre persone nuove e sono dell’idea che se si incrina un rapporto è perché non è più adatto alla tua persona. Perciò se avete un sogno inseguitelo e fregatevene di quello che dicono gli altri, fatelo per voi stessi.

Hai iniziato a raccontarti anche attraverso i social.

I social sono il modo più semplice ed efficace per veicolare il mondo fotografico, ci sono molti siti che lo permettono ma i network restano il metodo più efficace per avere una copertura molto ampia, anche a livello globale. Sviluppare un profilo social che funzioni non è affatto facile, bisogna tenere in considerazione molti fattori, tra cui il più importante è sicuramente il rapporto con i follower. Credo che disponibilità e gentilezza nei loro confronti sia il metodo migliore per farli affezionare alla propria figura. Apprezzo molto il mondo dei social perché nel piccolo si riesce a modificare anche la minima cosa. Cerco bene o male di mostrarmi molto trasparente perché l’inarrivabile non piace a nessuno e gli snob ancora meno. non posso reputarmi una influencer perché non ho un gran seguito ma quello è l’obiettivo.

Come vuoi continuare a crescere?

Seguo molte modelle, dalle più alle meno famose, e da tutte cerco di apprendere i punti di forza per poi utilizzarli nel mio profilo social. E’ una continua ricerca al miglioramento, non ci si ferma mai perchè c’è sempre qualcosa da migliorare.

Che ragazza sei nel quotidiano?

Mantengo sempre un profilo molto basso, non mi piace mettermi in mostra e soprattutto non amo ricevere troppe attenzioni.

Se guardi al tuo futuro, dove ti vedi?

Tra 10 anni spero la mia carriera sia ben avviata, soprattutto spero di riuscire a portare a termine un progetto che ho in mente.

Manuele Pereira

 

CONTATTI SOCIAL
IG: @azzurra.scatti

Seguici

11,409FansMi Piace

Condividi post:

spot_imgspot_img

I più letti

Potrebbero piacerti
Correlati

MELLOW MOOD “LARGE”

Italy’s premiere reggae collective invades the UK with heartfelt...

Martina, imprenditrice e fotomodella

  A soli 25 anni è riuscita a realizzare il...