Salone dell’auto di Torino, tanti interventi per inaugurare questa terza edizione

Data:

Torino, lunedì 10 ottobre 2016

Questa mattina abbiamo appreso le date del prossimo Salone dell’auto di Torino, con una nuova veste e dicitura: “Parco Valentino 3° International Outdoor AUTO SHOW 7/11 giugno 2017”. A fare gli onori della Conferenza Stampa è stato il dott. Andrea Levy, presidente del Salone dell’Auto, che da quest’anno porterà l’evento anche alle periferie della città, prolungandolo sino alle ore 24 per dare la possibilità a tutti d’intervenire, arricchendolo di una gara di regolarità, coinvolgendo tutte le auto targate (quelle dei partecipanti) alla manifestazione. Il Comune di Torino conferma il suo appoggio, come emerge dal discorso dell’Assessore al Commercio Alberto Sacco: “La Città crede che Torino sia l’indiscussa capitale dell’auto italiana, portando i collezionisti e le persone a scoprire le bellezze della nostra città”. “Il successo del salone all’aperto – sottolinea Romano Valente, Direttore generale UNRAE – ha dato conferma anche nel mese di settembre dell’andamento positivo del mercato automobilistico italiano, eventi come questo sono un bellissimo momento per attirare un ampio pubblico”. Fabio Filippini, Chief Creative Officer, sottolinea che questa manifestazione è un “fiore all’occhiello non solo torinese, ma per tutta l’Italia. Grazie all’innovazione alla creatività torinesi si potrà migliorare il ruolo del design”. Filippo Perini, Head of Design di Italdesign afferma che “Torino è la Mecca dell’ingegneria, mentre Umberto Palermo vede “da un lato il futuro dell’auto e la sua evoluzione, dall’altro un designe a confezione sartoriale, legato alla tradizione di eccellenza italiana”. Si parla molto della mobilità autonoma futura e così si esprime Stephane Schwarz, Design Director di Zagato: “ Si vedrà enfatizzarsi la sinergia tra urbanismo e modo di vivere”, mentre il Direttore di ANFIA, e moderatore della conferenza, aggiunge che “il contributo di innovazione e di visione del futuro prossimo che il car design è in grado di offrire in una fase di profondi cambiamenti del veicolo connesso dell’autonomous driving, pone nuove sfide progettuali all’industria dell’automotive”. Il Salone dell’Auto ha ospitato le anteprime dei Carrozzieri e dei Centro Stile, riuscendo a comunicare il valore a un’ampia platea di visitatori legandone fortemente i nomi al territorio. A conclusione il presidente Andrea Levy si propone di superare il Salone di Ginevra per numero di visitatori, cercando di confermare altri risultati portando a far diventare questo Salone automobilistico il più visitato in Europa nei prossimi anni. Il Salone di Torino ha tutte le carte in regola per diventare un Evento eccezionale, ha infatti presentato il nuovo logo internazionale, affermando che intende varcare i confini italiani grazie all’eccellenza italiana che a Parco Valentino ha visto passare su questo fantastico scenario nomi storici ed emergenti.

Daniele Giordano

Se volete contattare l’autore potere farlo a lonevolfilm@gmail.com

Seguici

11,409FansMi Piace

Condividi post:

spot_imgspot_img

I più letti

Potrebbero piacerti
Correlati