Al teatro Out-off di Milano il felice debutto di Sophie del Cabaret dada di Enrico Bernard

Data:

In scena il 5 e 6 novembre 2016 al teatro Out-Off di Milano

Sophie del cabaret dada, scritto e diretto da Enrico Bernard, ci si rivela come un balsamo ristoratore per le nostre menti a rischio ottundimento per la modestia, non solo culturale, della maggior parte delle proposte attuali.

L’opera celebra il centenario dalla nascita, nel novembre del 1916, del movimento DADA e del Cabaret Voltaire di Zurigo, luogo fisico di spettacoli e di incontri fra i suoi giovani fondatori. La messa in  scena, ispirata alla vita e all’arte di Sophie Taeuber Arp, compagna di Hans Arp, si sviluppa nel retro del Cabaret, è lì che lavora e crea Sophie, un’eccellente Beatrice Messa, intorno ad un lungo tavolo sommerso da stoffe, cappelli, carte e disegni mentre a destra, un manichino, l’esperta performer e attrice Teodora Nadoleanu, si anima e interagisce nei panni di Lenin, Tristan Tzara, Hans Arp e persino Einstein. Parole e azioni risultano divertenti, dissascranti, ironiche, in una parola, poetiche, mentre puntualmente rievocano i principi fondanti della rivoluzione Dada, oggi a rischio oblio da parte delle nuove generazioni. L’autore concede solo lo stretto necessario alla narrazione tradizionale, un misurato Davide Gallaci, mentre fatti storici ed eventi personali sono espressi nella  forma  di un  pensiero interiore ed onirico segnato da un ritmo “rap”, nel senso di “scrittura immediata’ che si rifà all’intento dadaista di “poetizzare il mondo”. Che dire? Solo che, infine, prima o poi, ci capita di assistere ad uno spettacolo intelligente in senso lato e dunque, mai perdere la speranza. Intanto andiamo a goderci Sophie del cabaret dada.

Lo spettacolo, con i costumi di Sofia Viehover e le illustrazioni di Monia Romanelli, è stato prodotto dall’associazione culturale Naschira ed è inserito nella rassegna di monologhi al femminile “Donne d’Amore”.  

Ombretta De Biase

Scritto e diretto da Enrico Bernard
Con Beatrice Messa,Teodora Nadoleanu e Davide Gallace
Movimenti coreograficivcurati da Teodora Nadoleanu
Costumi di Sofia Viehover
Immagini in video di Kaspar Mann
Quadri delle proiezioni di Monia Romanelli

 

Seguici

11,409FansMi Piace

Condividi post:

spot_imgspot_img

I più letti

Potrebbero piacerti
Correlati

Leo Gullotta in Bartleby lo scrivano

In scena sabato 9 ore 21 e domenica 10...

Trio Monti. La romanità è valore da non perdere

Il Trio Monti è un gruppo di musicisti romani,...

Bulli ed Eroi 2023: Il Bucchero fra ironia e prevenzione

erza giornata del Bulli Eroi VI edizione alla Sala...