Al Teatro dell’Imbrecciato “Li Patrizi so’ tutti antenati mia”

Data:

Tra i vari personaggi interpretati dall’attore comico ALFIERO ALFIERI, si è aggiunto un altro: Romolo Patrizi, un uomo che dice di discendere dai Patrizi e quindi con grande rispetto per i suoi antenati, in casa si parla soltanto romano e non l’italiano. I suoi figli, per rispetto agli avi si chiamano Remo e Valeria, sua moglie Cornelia. Come spesso accade, i figli agiscono al contrario dei  genitori, ed ecco Valeria che ha un fidanzato che non è nato a Roma. Questa situazione crea molti problemi esilaranti. Il finale è tutto da scoprire; si  può conoscere venendo a teatro ed assistere ad uno spettacolo sobrio  ed esilarante. Alfieri sarà affiancato da un valido cast:Lina Greco,Stefano Natale, Enzo Masci, Antonella Arduini, Simone Destrero. Le musiche del maestro Walter Rodi e la regia di ALFIERO ALFIERI. Lo spettacolo sarà in scena fino a stasera 11 giugno in via dell’Imbrecciato n.103 a Roma teatro.

Susanna Donatelli

Seguici

11,409FansMi Piace

Condividi post:

spot_imgspot_img

I più letti

Potrebbero piacerti
Correlati

MARTEDÌ 5 APRILE E MERCOLEDÌ 6 APRILE DANIELA SPALLETTA IN CONCERTO CON “VOCALESE MONK”

La cantante, compositrice e arrangiatrice siciliana Daniela Spalletta sarà...

La cura. Alla scoperta di se stessi e degli altri

La cura, intesa come portare a compimento le nostre...

MArteLive Europe

La semifinale dell’area East-West Connection al Castello di Krasiczyn in...

4 MAGGIO 1949 ORE 17,03

In quel periodo l’Italia era uscita dalla Seconda guerra...