Capodanno con il “botto”. Sara Tommasi riparte dalla cultura. Debora Cattoni si conferma imprenditrice dell’anno

Data:

Debora Cattoni si prepara ai festeggiamenti di Capodanno con il “botto”; la sua energia è straripante e supera qualunque fragore destato dai più scoppiettanti fuochi d’artificio. Il 2019 sarà per lei un anno pieno di buoni auspici che confermeranno e, di sicuro, supereranno le attese del 2018, che peraltro si sono già trasformate in solide realtà.

Intanto la manager umbra, artefice, organizzatrice ed ideatrice dell’evento dell’anno, “In Memory of Ferruccio Lamborghini”, destinato a diventare un vero e proprio “Format” che girerà il mondo (a giugno si prevedono le prossime tappe di Montecarlo e Dubai), trascorrerà la notte di San Silvestro in compagnia della sua migliore amica, la imprenditrice e showgirl Sara Tommasi, con cui peraltro ha già condiviso una parte del meritato riposo natalizio, scambiandosi i regali.

Un riposo meritato per entrambe dato che l’anno in procinto di terminare lascerà alle loro spalle un carico di doni che si dischiudono nelle enormi soddisfazioni personali e lavorative che le accomunano. La loro amicizia, come risaputo, è solida, ma anche il loro sodalizio professionale procede a gonfie vele.

Ed ora, come accade ogni fine anno, è tempo di mettere sul piatto tutti i pesi delle attività svolte, capire cosa si è fatto e si è ottenuto, per ripartire con un nuovo sprint, colmando eventuali lacune, riconoscendo il valore e migliorarsi sempre. Per entrambe, il bilanciere pende dalla parte del successo, quindi la strada per nuove importanti occasioni è spianata.

Difatti, Sara Tommasi è già in prima linea su alcuni solidi progetti che uniranno la promozione culturale e la divulgazione mass-mediatica, e le permetteranno di mettere a frutto la laurea in Economia e Management delle Istituzioni e dei Mercati. Si parte con un progetto cinematografico “Maratthan Transfer”, la cui scenografia mirerà a rivalutare i migliori scorci archeologici, storico-culturali e paesaggistici della città di Terni. «Il titolo del film è tratto dal noto romanzo di John Dos Passos “Manhattan Transfer” e Maratta è una delle principali arterie di collegamento della città. Sara avrà il ruolo di conduttrice, una conduzione particolare, a metà via tra un’attrice e una guida che accompagna lo spettatore tra le realtà della città più pregiate dal panorama italiano ed umbro» dice il regista Roberto Vallerignani.

Sara Tommasi, proprio nella sua città natale, avrà un ruolo come attrice all’interno di questo film. Di pari passo, avrà anche un ruolo primario come conduttrice del programma televisivo che andrà in onda nel 2019 sulla emittente Teleterni e che porterà a conoscenza del suo pubblico i migliori gioielli culturali (le strade e i vicoli storici, i monumenti, le chiese, i reperti) della città umbra che è un vero e proprio museo a cielo aperto.   «Sono molto felice di tornare in tv. La mia aspirazione è di tornare in alto ma con la testa di ora. Non ho più cattive amicizie e grazie a Debora sto davvero meglio, con lei mi sento a mio agio e forte. Questo 2019 sarà fantastico! Voglio viaggiare il mondo» dice l’attrice e showgirl che riparte da sé, gradino dopo gradino, in una continua ascesa, seria e responsabile, ed evitando qualunque tipo di vertigine.

E anche nella scelta dell’uomo giusto, Sara Tommasi è oculata. Pur avendo dichiarato a settembre di volersi sposare con un fatidico e misteriosi Lui, il progetto sentimentale è sfumato.  Ma per il nuovo anno non demorde e la speranza di trovare l’uomo giusto, è sempre dietro l’angolo. Ma vuole procedere con cautela nella scelta di quello che sarà l’unico vero pilastro della sua vita. Vuole un uomo forte che la sappia proteggere e amare come non mai.

Sara Tommasi e Debora Cattoni, inviano un messaggio di auguri a tutti i fans e, sopratutto, a coloro che le amano per davvero: siate forti e non temete il futuro!

Marianna Gianna Ferrenti

Seguici

11,409FansMi Piace

Condividi post:

spot_imgspot_img

I più letti

Potrebbero piacerti
Correlati

Anna Marenco. Fotografia nel destino

Se c’è da giocare, Anna Marenco è abituata a...

Emanuela Iaquinta… il bello del calcio

Emanuela Iaquinta ritorna in tv. Una stagione intera –...

BEAUTIFUL ANGEL: A TU PER TU CON ARIANNA

Cantante pop e performer, Arianna ha iniziato la sua...