Sara Berengan. Dalle fotografie a Miss Italia sognando un futuro come influencer

Data:

Dalle fotografie a Miss Italia sognando un futuro come influencer. Per Sara Berengan, il motore di tutto è la voglia di mettersi in gioco. Elegante, femminile ma mai volgare. Un modo di fare che le ha permesso di farsi largo nel mondo della fotografia e di sbarcare sulle passerelle del concorso di bellezza più importante d’Italia. “Se la mia aspirazione è quella di diventare una influencer, io voglio rimanere la ragazza semplice che sono oggi” racconta mostrando di avere per razionalità e ambizione ben più dei 18 anni. Giovanissima, da Cavallino-Treporti (Comune in Provincia di Venezia) è pronta ad andare alla conquista di traguardi sempre più importanti. Uno su tutti: giocarsi le carte nel mondo della fotografia e collaborare con autentici artisti dell’obbiettivo.

Riavvolgiamo il nastro: chi è Sara Berengan?

Sono giovanissima, ho 18 anni e ho intrapreso il percorso di studio Iefp della scuola alberghiera di Jesolo, conseguito da un diploma nel settore di sala-bar.

Come nasce il tuo rapporto con la fotografia?

È da sempre una mia passione, per me qualsiasi tipo di fotografia è una forma di comunicazione ed arte. Un mix prezioso, perché gli scatti più belli e più riusciti sono in grado di mostrare e dimostrare molto altro oltre alla semplice immagine. La fotografia fa riflettere, pensare, immaginare.

Come hai iniziato?

Facendo, in veste di fotografa, scatti ai soggetti e agli oggetti più disparati. Mi piaceva l’idea di poterle modificare, post-produrle, dar loro differenti totalità. Era un gioco, finchè dopo varie pubblicazioni ho ricevuto contatti da fotografi ed agenzie. A quel punto mi si è aperto un mondo…

Perché sei rimasta nel mondo della fotografia?

Perché mi piace l’idea di poter dire e comunicare le proprie passioni, anche quelle più piccole che ho iniziato a coltivare da poco. Mi affascinano le sensazioni che avverto nel provare cose nuove, sempre a testa alta. Attraverso i social, poi, mi piace il saper comunicare con le persone in modo pacifico, al contrario non sopporto la falsità.

Tu che rapporto hai con i social?

Uso molto Instagram, dove pubblico i miei scatti, posto storie e le più importanti le metto in evidenza; ma soprattutto ho voluto dare risalto all’iscrizione a Miss Italia dove sto partecipando alle selezioni per la regione Veneto.

Cosa ti spinge a buttarti in campo fotografico e sulla passerella?

Risposta semplice: la mia voglia di mettermi in gioco, per vedere cosa riesco a ottenere e fin a dove riesco ad arrivare… Il momento che mi ha emozionato è stata l’iscrizione a Miss Italia per la regione Veneto, dove già partecipare alle selezioni è una soddisfazione ed una emozione unica.

Lontana dalle luci dei riflettori, chi è Sara Berengan?

Nel quotidiano sono una ragazza semplice. Quando esco preferisco indossare jeans stretti con scarpe da ginnastica, fatta eccezione per feste o serate dove preferisco mettere un vestito e dei tacchi. Di me posso dire che sono una ragazza solare, simpatica, dolce, generosa con il prossimo e testarda.

Perché seguirti sui social?

Perché sui miei profili Instagram e Facebook posto tutte le foto dei progetti nei quali sono coinvolta. Attraverso Instagram, l’immagine che voglio dare e che sto dando è quella di una ragazza semplice, con la testa sulle spalle e la voglia di fare.

Luca Fina

In copertina foto di Valter Parisotto
CONTATTI SOCIAL
Instagram -> @sara_berengan

Seguici

11,409FansMi Piace

Condividi post:

spot_imgspot_img

I più letti

Potrebbero piacerti
Correlati

Una “Sorpresa” al Teatro l’Aura di Roma

Da mercoledì 19 a domenica 23 ottobre 2016, il Teatro...

GIANDUJA, LA STORIA DELLA MASCHERA DEL PIEMONTE

Dalla Maschera... alle mascherine, sarebbe stato il titolo di...

Pare Parecchio Parigi: il nuovo film di Pieraccioni che fa pensare

  Un film sulla famiglia,l'ultima opera del Leonardo nazionale,che approfondisce...

“II: La Bella Vita” di Niia, in uscita il 14 febbraio

La cantautrice americana Niia - di origini italiane da...