Roberto Tucciarelli. da “La talpa” a Dubai

Data:

Roberto Tucciarelli è un cantante, pianista, arrangiatore e compositore. Sicuramente avete ascoltato alcune sue composizioni, utilizzate in programmai di successo, come nel reality “La Talpa”. Il musicista ha partecipato anche In Memory of Ferruccio Lamborghini a Dubai.

Ciao Roberto, come è nata i te la passione per la musica?

Provengo da una famiglia di musicisti, quindi la musica è stata sempre “di casa” nella mia vita. Ho cominciato con la classica ma poi il “pop” mi ha rapito!

Tu hai lavorato in moltissimi programmi televisivi di prestigio. Qual è il tuo rapporto con la televisione?

La televisione mi ha dato modo dapprima di farmi conoscere come cantante e poi come compositore. E’ stata una grande palestra di spettacolo in cui ho avuto modo di vedere da vicino tanti talenti e di farmi ispirare da loro. Inoltre la TV ti inculca il dono della sintesi: i tempi televisivi sono talmente stretti che devi saper scrivere una sigla, uno stacco musicale che in pochi secondi sappia raggiungere l’attenzione del pubblico… quasi come uno spot pubblicitario.

Tu sei cantante, musicista, compositore, ma quale di questi aspetti senti più tuo? Ce n’è uno preminente sugli altri?

Il fatto di essere poliedrico (cantante, pianista, arrangiatore, compositore) mi ha permesso di partecipare ad un gran numero di programmi televisivi e spettacoli teatrali ora con una qualifica ora con l’altra ma, se devo essere sincero, il momento in cui mi sento più appagato è quando sono chiamato a comporre una colonna sonora televisiva: in quell’istante mi perdo nel mio mondo alla ricerca di suoni e melodie che ovviamente dovranno essere legate alle immagini della trasmissione. Se qualcuno ricorda il reality “LA TALPA”, ambientato in Messico oppure in Africa, la mia colonna sonora doveva accompagnare tutti i momenti dello show, quindi a volte era tensiva a volte romantica o etnica o d’azione…

So che hai un contatto con Debora Cattoni, avete qualche progetto da realizzare insieme?

Ho conosciuto Debora Cattoni grazie a comuni amicizie ed ho avuto modo di partecipare come piano-vocalist alla serata evento “In memoria di Ferruccio Lamborghini” da lei organizzata a Dubai lo scorso ottobre. Di lei mi ha colpito soprattutto l’energia e la determinazione con cui ha saputo fronteggiare anche le più spinose situazioni trasmettendo a tutti noi del team una grande sicurezza.
L’obiettivo con Debora è quello di avere una squadra “top” per organizzare eventi sempre più prestigiosi in Italia e all’estero.

Quali programmi hai per il futuro?

I miei programmi futuri a breve scadenza prevedono l’uscita di un CD in cui reinterpreterò alcuni grandi successi internazionali ed una serie di concerti LIVE in giro per l’Italia.
Poi di nuovo in televisione, ma per scaramanzia preferisco non dire di più…

Seguici

11,409FansMi Piace

Condividi post:

spot_imgspot_img

I più letti

Potrebbero piacerti
Correlati

The Best European Show: quando il teatro parla di sé

  Cosa accadrebbe se il teatro avesse una reale ricaduta...

Giulia Musso, una Panettiera Ligure da migliaia di followers!

Giulia Musso nasce a Genova nel '94. Conseguita la...