ARIANNA ANELLI. Molta fotografia, parecchia televisione, tantissimo social

Data:

Molta fotografia, parecchia televisione, tantissimo social. Quella di Arianna Anelli è una vita perennemente sotto i riflettori. Da uno shooting in centro a Parma – la sua città – ad un set in qualche location speciale per passare poi agli studi televisivi senza perdere di vista un post o una storia su Instagram per la gioia delle decine di migliaia di followers che la seguono. In attesa di terminare gli studi, Arianna Anelli a 25 anni è una fotomodella a tempo pieno. Il suo corpo è un’esplosione di femminilità, eleganza e sensuale erotismo. Bella, semplice e maliziosa. Che il mondo della fotografia fosse nel suo dna lo si era capito quando mamma e papà la portarono a sfilare in passerella ad appena 7 anni. Poi, col passare del tempo, si sono accumulate decine di esperienze. “Fino ad oggi, in cui ho preso coscienza delle cose per cui sono più portata. È un’avventura bellissima e credo di esserne solo a metà” racconta Arianna che nella sua carriera ha già messo insieme 3 calendari, svariate co-conduzioni in tv e uno straordinario servizio on line su GQ che l’ha consacrata fra le più sexy del nostro Paese.

Partiamo proprio dai tuoi traguardi già raggiunti.

Ho realizzato tantissimi lavori fotografici e non saprei fare una classifica del più importante. Se devo citare una soddisfazione personale, sicuramente è stata la pubblicazione su GQ grazie agli scatti di Fabio Pregnolato che ha saputo raccontare una parte di me attraverso le foto. Ma voglio citare anche un altro amico fotografo, Alessandro Russo (Ph. Ale Digitale), che non finirò mai di ringraziare per i suoi scatti impeccabile. Non a caso, la maggior parte delle foto che si trovano sul mio profilo sono sue. Ed infine… grazie a Francesco Paoletti con cui abbiamo fatto recentemente un magazine molto sexy!

L’elenco potrebbe allungarsi…

Ho avuto tante soddisfazioni collaborando da quando ho 18 anni con Michele Gabelli con cui fatto 3 calendari tra cui il calendario del Parma Calcio. Ma, come detto, non ho intenzione di fermarmi…

Cosa rappresenta per te la fotografia?

La fotografia mi ha dato tantissimo, ogni scatto mi ricorda un momento della mia vita. Io credo fortemente che ci sono attimi che valgono una vita intera e la fotografia è l’unico mezzo insieme ai ricordi di rivedere quegli attimi. La passione mi spinge a continuare…

E anche a diversificare!

Io amo sperimentare nuovi generi, di recente ho scattato con Luca Radici in uno stile street/urban che avevo fatto poche volte; mi sono divertita come poche altre volte e sono molto soddisfatta degli scatti realizzati…

Insomma, la fotografia è uno straordinario mezzo di espressione.

Proprio così, e per quello penso che tutte dovrebbero buttarsi! Secondo me alcune ragazze non si cimentano in questo mondo perché non sanno apprezzare anche i propri difetti, elemento che invece è fondamentale per una fotomodella.

Non solo fotografia nel tuo curriculum di artista…

Diciamo che la tv mi è sempre piaciuta e quindi mi ha divertito farne parte! Ho avuto molte belle esperienze nelle tv locali, anche come co-conduttrice, e sono stata a Rai 2 in una puntata di Quelli che il calcio. Un’altra bellissima esperienza è stata quella di partecipare ad alcuni video musicali, tra cui “Scappiamo Adesso” di Lorenzo Campani già finalista a the voice.  Ho ancora tanti sogni da realizzare nel molto dello spettacolo!

Vuoi dircene qualcuno?

Per scaramanzia tutto top secret! Ho tantissimi progetti fotografici e non solo, posso già dire che presto mi vedrete su altri magazine in scatti super sexy. Non vi resta che seguirmi!

Che rapporto hai con i social?

Sono molto attiva e credo fortemente in questo mezzo di comunicazione. Ovviamente, come tutti, gli strumenti vanno usati con moderazione e i rapporti virtuali non devono mai sostituire quelli umani. Seguitemi sui miei canali ufficiale Facebook e Instagram, troverete sempre qualcosa da vedere! Mi piace condividere il lato più malizioso di me stessa e  pubblicare i miei lavori, realizzati con cura e passione con chi mi segue.

Come ti piace essere nel quotidiano?

Sono una ragazza che ama stare al centro dell’attenzione e amo mettermi in gioco. Di giorno amo un look casual semplice ma sempre con tocco di sensualità, la sera il tacco 12 è il mio must. In spiaggia è d’obbligo un mini-bikini per avere un abbronzatura omogenea abbinato ad un pareo trasparente.

Cos’altro bisogna sapere di Arianna Anelli?

Un mio pregio è la determinazione e il fatto di essere una persona che cura ogni dettaglio… Una curiosità che mi riguarda: seguo un’alimentazione vegana da quando ho 13 anni per il mio amore per gli animali… e sono ogni giorno più fiera di questa scelta.

Luca Fina

 

Foto copertina Ale Digitale
CONTATTI SOCIAL
Instagram @ariannaanelli

Seguici

11,409FansMi Piace

Condividi post:

spot_imgspot_img

I più letti

Potrebbero piacerti
Correlati

“Una patatina nello zucchero”. Commedia o tragedia?

12/31 dicembre 2017| sala Bausch | Elfo Puccini Memore del...

Da Barcellona in giro per il mondo della danza con Gino Labate

  Il Barcelona Ballet Project - International Dance Center Catalunya è...