Team Artés. La moda diventa Arte all’ennesima potenza

Data:

Il Team Artès è un gruppo di artisti e modelle più o meno conosciuti in tutta Italia, fondato da Stefano Artès, ideatore di progetti artistici, Art Manager, organizzatore di eventi, critico, produttore e regista presentatore. A Milano conosciuto come Stefano Artès, ha organizzato e diretto show in tutta Italia. Ricordiamo tra i più prestigiosi quelli alla 57sima e alla 58esima Biennale di Venezia a Palazzo Albrizzi e nel 2018 nel Museo Internazionale Faggiano a Lecce oltre che alla Galleria del Mare a Procida.

Nel 2018 Stefano lascia il modo tradizionale di esporre le opere appese alle pareti per lanciare il suo nuovo Format di Arte e Moda denominato Models and Painting Show, rinnovando completamente il modo di presentare l’Arte in Italia unita alla Moda nella quale le modelle sfilano tenendo tra le mani le opere pittoriche degli artisti, facendole vivere, regalandole il movimento. Insieme alla presentazione di quadri con modelle che sfilano ci sono cantanti che si esibiscono o autori emergenti che parlano dei loro libri. Stefano presenta e lascia conoscere gli artisti in un vero spettacolo completo.

Gli artisti e le modelle che hanno collaborato con il Team Artès hanno valorizzato un modo fresco, diretto ed immediato di portare l’arte verso il grande pubblico e di mostrarla in maniera interessante, efficace e mai banale. A seguire anche un’accurata promozione tramite video e foto sui vari Social.

Una fresca novità che porta un po’ di bellezza, leggerezza e cultura alle nostre località italiane.

“Le mostre nelle Gallerie non hanno più senso”. Dice Stefano.

Da cosa nasce l’idea di Team Artes, da cosa ti sei sentito ispirato?

Sono sempre stato affascinato e appassionato dal mondo dell’arte, sotto tutte le sue espressioni, dalla moda, dallo spettacolo, dal cinema, ma non solo, da tutto ciò che è espressione del bello, dello stile. Così casualmente ho creato un gruppo su Whatsapp che piano piano è diventato il mio Team.

Quando nasce Team Artès?

Team Artès nasce circa 4 anni fa.

Sei tu l’unico ideatore? Quali sono le figure lavorative con cui collabori, oltre gli artisti e le modelle?

Sono io l’unico ideatore, diciamo che mi baso principalmente sulle mie esperienze, i miei contatti, le mie capacità. I miei collaboratori sono le modelle e gli artisti stessi, tutti coloro che si uniscono al mio Team e che ci credono, impegnandosi nella riuscita dell’evento.

Mi citi qualche nome di modella o artista conosciuto?

Non amo tanto fare i nomi, ma come modella posso dirvi che stiamo collaborando con Martina Tosi.

Le modelle sfilano con abiti prestigiosi, sono di brand conosciuti?

Sì, per lo più sono brand di nomi emergenti.

Qual è il tuo pubblico?

Un pubblico medio alto, ma chiunque può parteciparvi.

Perché la fusione di Arte e Moda?

Inizialmente il mio evento consisteva nella presentazione di quadri appesi ai muri o appoggiati a dei cavalletti, a seguire ho voluto dare movimento all’Arte, mettendovi insieme la figura femminile, che vedo ben collegata all’espressione artistica sotto ogni sua forma.

Milano è una città molto affascinante e innovativa, che si mescola bene con la tua originale iniziativa, è anche un modo per poter valorizzare la città. La città della Moda. É qui che si svolge la maggior parte dei tuoi eventi? C è qualche collegamento?

Per l appunto Milano la trovo una città che si presta, visto che la gente è ancora abituata ad uscire e a partecipare alle occasioni chiamiamole così mondane, alle iniziative in genere. Milano è il fulcro della moda, e Show come il mio attraggono molto.

A Milano, dove avete esordito con il vostro Show?

In tutti i principali  locali alla moda, come il Just Cavalli, l’Old Fashion, il Club 38 e il Noir riscuotendo un grande successo.

A Settembre 2019 abbiamo debuttato con la prima Edizione della Fashion Art by Artès nello splendido ed esclusivo scenario dello spazio multimediale Space 25 Toffetti. Altri momenti importanti sono stati il grande evento a Palazzo Marino, e la mostra/Evento nella casa Museo Alda Merini, le tre Mostre alla Fabbrica del Vapore, tra cui una grande sfilata per il Fuori Salone. Abbiamo esordito con la prima sfilata in Corso Como e la prima Edizione della Villa Reale Cup alla Villa Reale di Monza.

Direi che non vi siete fatti mancare proprio niente, cosa colpisce maggiormente lo spettatore ammirando il vostro spettacolo.

Il movimento, l’evoluzione, la poliedricità, la vivacità e la freschezza dei colori, l’impatto cromatico che regala una emozione unica che rimane dentro.

In un periodo come quello che stiamo attraversando attualmente con il dramma del Corona Virus, tenere fermo uno come Stefano è molto difficile, ma anche lui restando a casa sta preparando un sacco di nuovi eventi da poter vivere insieme a noi al più presto possibile, regalandoci nuovi attimi di emozione e cultura.

Claudia Rossi

Seguici

11,409FansMi Piace

Condividi post:

spot_imgspot_img

I più letti

Potrebbero piacerti
Correlati