“EVERY WAY”:  E’ IL NUOVO SINGOLO DEL PLAZA DE MUNDO PROJECT DI SAVINO VALERIO

“Every way” letteralmente tradotto come  “Ogni modo” o “ogni via”  ma utilizzato anche nel significato generico di “ogni cosa”…

Un percorso, un cammino di ricerca interiore, un momento in cui ci soffermiamo su noi stessi guardandoci dentro….

“Every way” è il nuovo singolo di Savino Valerio che pubblica un nuovo brano strumentale a distanza di meno di une mese dal precedente, e che già ha fatto la sua entrata in classifica tra i pezzi più passati dalle radio indipendenti europee.

Classe 1968, Savino Valerio  inizia la sua avventura musicale in giovanissima età, in quanto figlio d’arte, di padre musicista, flicorno tenore nelle maggiori orchestre di fiati del Sud Italia. I primi approcci con la musica sono gli studi privati di pianoforte, a seguire l’approfondimento dei synth e della musica elettronica; per poi approdare in studi di registrazione (Suono di Ripetta Roma) dove nascono le prime collaborazioni, come compositore arrangiatore e tecnico del suono. Promotore di una nuova realtà musicale in Puglia, ossia la  VS RECORDS, studio di registrazione, etichetta discografica indipendente, Savino  avvia produzioni artistiche e discografiche per conto terzi, dando origine parallelamente a PDM Plaza de Mundo Project, un percorso artistico personale volto alla produzione di musica strumentale che gli aprirà le porte del mondo della musica Chill Out, approdando a compilation internazionali come: Generetion Cocktel, Zanzibar, ChillOut Zone, Ethno Panics Tribal Step. Direttore musicale di REACTIVE discorso musico teatrale contro la violenza sulle donne, ha  all’attivo un  singolo- 27 September  – pubblicato in radio più di un mese fa e ancora oggi presente nella classifica dei brani indipendenti più suonati dalla radio italiane ed europee. Tutto questo mentre  il nuovo inedito “Every way”,  ha già raggiunto la Top 200 europea in meno di due settimane. Un successo inaspettato per un brano strumentale che ci mette a diretto confronto con un ascolto meditato, del tutto diverso rispetto  al classico brano radiofonico; come il precedente singolo pubblicato dal compositore famoso ora in tutta Europa, “Every Way” è un brano dalle mille sfaccettature, il cui sound ci f inerpicare su un paesaggio sonoro teso   rappresentare la nostra anima e che Savino stesso descrive in questo modo:

“L’ every way è il modo con cui ognuno di noi sceglie il proprio cammino e le proprie strade…

Penso che l’unica strada, oggi più che, mai sia non quella del benessere economico e del lusso sfrenato,bensì quella del benessere spirituale e della ricerca di quei valori che sono  l’emblema della purezza dell’anima di cui ogni essere vivente è traghettatore in questo tempo e spazio..”. 

Sonia Bellin

<h2>Leave a Comment</h2>