NIKITA PELIZON, UN URAGANO DI NOVITA’

Data:

Dalla tv all’editoria, dai social network alla musica. Ovunque la si metta, la sua vena artistica è garantita. Energia da vendere, corpo da favola, cervello sempre operativo. Nikita Pelizon – definita anche l’innominabile nel noto programma su Mtv ed Uragano Nikita dai suoi fans – non poteva scegliere nome migliore per farsi conoscere sul web. Impossibile chiederle di fermarsi un momento. Mille progetti in testa, mille idee pronte per essere realizzate. Sempre più sono anche le sue pagine fan, @l_uragano_di_nikita, @naturalmentenikita, @semplicementenikita_fanpage_ segno che il personaggio piace, eccome. La pandemia, anziché bloccarla, le ha dato ulteriore lancio nella creatività tanto da farle scrivere un libro, farle comporre il testo di diverse canzoni con tanto di ritmo, farle raggiungere quota 120mila followers su Instagram e (soprattutto) farla nuovamente riavvicinare al mondo della tv. Così, dopo aver partecipato a Temptation Island ed Ex on the Beach, il piccolo schermo è lì che la attende. All’orizzonte – pare – una straordinaria avventura mediatica che la metterà come sempre alla prova con se stessa. Impossibile chiederle di più. Tutto resta top secret. Dai tempi di Veline però di acqua sotto i ponti ne è passata. Eccome. Oggi tutti la vogliono perché Nikita ha il pregio di essere sempre se stessa e di portarsi con sé un carico di entusiasmo contagioso. “La tv mi piace, avere i riflettori puntati addosso mi carica” racconta Nikita che nel frattempo – come racconta sul suo profilo Instagram – sta vivendo un’estate fra Ibiza, Porto Cervo, Sicilia, Monte Carlo e altre località da favola della nostra bella Italia. “Il lusso e la bella vita mi piacciono, perché dovrei negarlo? Al tempo stesso, ho il pregio, o meglio, una qualità che ho appreso da bimba, di sapermi adattare ad ogni contesto e di sapermi lasciare entusiasmare tanto dal lusso quanto dalle piccole cose. La semplicità spesso ha un valore unico, impareggiabile”. Parole che vogliono colpire al cuore di chi ascolta.

Non è un caso che… ti sei avvicinata anche alla scrittura!

Anzi, ho fatto molto di più! Lo scorso febbraio ho iniziato a scrivere un libro… che devo solo rivedere e completare! Volevo buttar fuori tutto quello che ho dentro, che sento, che provo. Consigli, idee e valutazioni dedicati alle donne. Che dire, nel 2022 ci sarà una bella sorpresa!

I tuoi followers non aspettano altro!

Ma loro sono fantastici, dolcissimi, straordinari. Hanno il potere di restituirmi il sorriso in ogni momento della giornata. Pensate che uno di loro si è persino tatuato il mio nome sulla spalla. I miei 120mila followers sono preziosi, con loro condivido tutti i miei progetti, le mie idee…

Fra queste, anche quelle legate alla musica.

Proprio così! Ho in mente un brano tutto mio, ma anche in questo caso la cura dei dettagli fa la differenza. Che dire… Nikita Pelizon vi farà leggere, vi farà ballare e si farà guardare sugli schermi, grandi o piccoli che siano!

In effetti, stando ai tuoi ultimi post, c’è molto da guardare.

Questa estate la sto utilizzando per ricaricare completamente le batterie e vivere momenti da favola in luoghi straordinari. Non mi farò mancare niente… Adoro la vita in barca, amo il mare, la spiaggia, il sole… anche se un tuffo da 20 metri a Formentera mi è costato un quasi infortunio che mi impedisce di praticare kick-boxing, un’altra passione che ho aggiunto alle altre ormai da qualche mese. E anche per questa mi sento decisamente portata… Ma ne avrei da raccontare a non finire! Ho interpretato il ruolo di mamma per le pubblicità dei gonfiabili Intex, avevo dei “figli fake”, così li chiamavo ridendo con loro, poi la mia “fake figlia” Linda mi assomigliava un sacco ed eravamo super complici ed in generale nell’aria si respirava carica ed energia. Ora ho altre partnership sui social e continuo a lavorare sui miei progetti.

Nell’occhio del ciclone appunto, un Uragano… a proposito ho visto che hai cambiato nickname!

Nell’occhio del ciclone sempre e comunque. Sì, l’ho cambiato una sera che scorrevo il profilo, mi piaceva una cosa più fluida, più adulta, la mia vita continua ad essere un uragano, però mi viene semplice, fa parte di me, naturale, ed il movimento mi fa sentire viva.

Luca Fina

CONTATTI SOCIAL
https://www.instagram.com/nikitasemplicemente/

Seguici

11,409FansMi Piace

Condividi post:

spot_imgspot_img

I più letti

Potrebbero piacerti
Correlati

Le protagoniste di Africa Fashion. Foto di Gianluigi Barbieri

Africa Fashion è l'evento sfilata che verrà presentato dalla...

SARA BOSCHINI, MOLTO DI UNA SEMPLICE IMPIEGATA

Nella vita lavora impiegata commerciale, ma appena può Sara...

Al Teatro Manzoni di Roma arriva la commedia “I soldi, no!”

Dal 25 novembre al 19 dicembre 2021 Amore, amicizia, salute...