NICOLE LICINI E QUELLA SFILATA PIN-UP ACCANTO A ORIETTA BERTI

Data:

Fotomodella, valletta, (aspirante) influencer e… modella. Un poker d’assi per Nicole Licini, splendida miss della Provincia di Bergamo, che nelle scorse settimane ha preso parte ad un evento da favola al fianco di un autentico mito della musica italiana come Orietta Berti. Proprio così. Una teenager iscritta all’Università che ha saputo emozionarsi per aver partecipato alla sfilata per la collezione Pin Up Stars 2022, durante la quale sono stati presentati in anteprima speciale tutti i costumi della prossima collezione disegnati dallo stilista Jerry Tommolini. Nicole Licini è stata selezionata dall’agenzia Benegas che non si è lasciata sfuggire il suo portamento e i suoi 183 centimetri d’altezza. Non a caso, è toccato proprio a lei aprire la sfilata e inaugurare la preview del beachwear che spopolerà il prossimo anno. Ma non è tutto qui. Aver preso parte ad un evento in cui la special guest era Orietta Berti – che nel 2021 ha vissuto un autentico boom grazie al brano “Mille” realizzato con Fedez e Achille Lauro – l’ha colpita nel cuore e nell’animo.

Che emozione è stata essere lì, al fianco di un mito della musica italiana?

E’ stato un brivido continuo, ho provato un sacco di adrenalina. È stato già fantastico riuscire ad essere scelta come una delle modelle di questa sfilata, in mezzo a tantissimi volti conosciuti. Avevo paura di non esserne all’altezza, circondata da cosi tante belle ragazze, alcune con sicuramente più esperienza di me. Ma poi ho pensato che se ero li in quell’istante, proprio io, sicuramente dovevo dare il mio massimo, e cosi mi sono buttata ed è stato divertentissimo.

E così Nicole Licini ha vissuto… la sua prima volta da star in passerella.

Ho aperto la sfilata dopo la canzone “Mille” di Orietta Berti, ho fatto un bel respiro, ho sorriso e ci ho messo più grinta che potevo. Orietta è dolcissima dal vivo, la sua serenità ci ha aiutate a vivere il momento. Ho sfilato come modella per 3 costumi della nuova collezione, è stato un traguardo nella mia carriera a cui attribuisco un peso specifico davvero importante.

Insomma, Nicole Licini non vuole fermarsi.

Eventi di questa portata mi fanno sentire sempre più orgogliosa del mio percorso e di quello che faccio. Mi spronano ad inseguire i miei sogni mi rendermi migliore passo dopo passo. È come se imparassi sempre qualcosa di nuovo, per questo motivo il batticuore è sempre quello del primo giorno.

Anche perché al tuo fianco c’erano personaggi noti al grande pubblico.

Orietta Berti è straordinaria, inarrivabile. Un autentico mito che ha saputo rimettersi in discussione e conquistare le nuove generazioni. Ma durante la sfilata ho incontrato molte ragazze conosciute, sono stata tutte dolcissime, ho avuto modo di scambiarci quattro chiacchiere al di fuori dello schermo ed è stato un onore per me. Ho incrociato Carolina Stramare, Miss Italia 2019, e ho chiacchierato con Sara Croce, fotomodella e influencer. I loro modi di fare e i loro consigli mi torneranno utile per fare strada restando umile, me stessa, senza nessun compromesso. Voglio provare ad arrivare in alto, ma voglio farlo unicamente con le mie forze.

Luca Fina

 

CONTATTI SOCIAL
@nicolelicini

Seguici

11,409FansMi Piace

Condividi post:

spot_imgspot_img

I più letti

Potrebbero piacerti
Correlati

Valerio Scanu. “Dieci” instore Napoli

Valerio Scanu torna sulle scene con il suo nuovo...

“Fuori Tema”, un programma originale con Ale e Franz

Un programma originale con Ale e Franz tra live,...

A MUSO DURO SU RAI UNO CON FLAVIO INSINNA PER IMPARARE A GARDARE LA...

“Essere disabili significa essere degli artisti pronti a dipingere...