Danza: al Teatro Kismet di Bari per la ripartenza!

Data:

Sono felicissimo di riportare la danza ed il suo appassionato pubblico a teatro – esordisce il direttore artistico di Altradanza Domenico Iannone – e dunque non posso altro che invitarvi il 7 ottobre al Teatro Kismet di Bari per la ripartenza.” E’ così che si vuole e si può ripartire, soprattutto dopo l’apertura all’80% dei posti a sedere in teatri al chiuso e con la terza edizione della rassegna “Esplorare 2021” alle porte. La rassegna, ammessa da questo anno al progetto triennale dei FUS, del Ministero della Cultura e dello Spettacolo, MiBACT, sarà presentata nei teatri Kismet OperA di Bari e al Teatro Radar di Monopoli con intenti di dialogo tra musica, prosa e danza con produzioni e coproduzioni, didattica e promozione artistica. In quest’ottica a Bari non ci si è fatti mancare proprio nulla, con anche un accordo di rete denominata “A.R.E.A. Mediterranea” con la partecipazione delle quattro compagnie pugliesi AltraDanza di Bari ResExtensa Dance Company di Bari Compagnia d’Arte Dinamica AlphaZTL di Brindisi ed Equilibrio Dinamico di Fasano. Capofila della rete è la danzatrice e coreografa Elisa Barrucchieri, rappresentante legale della ResExtensa Dance Company, compagnia riconosciuta MiBACT, che chiama con sé altri ensemble di danza. “A.R.E.A. Mediterranea” è dunque spazio nel Mediterraneo, un legami tra popoli, linguaggi e accoglienza della e soprattutto nella terra pugliese come da anni si procede a vele spiegate! E così è bene entrare nel merito, soprattutto sottolineando che nel ricco programma “Esplorare 2021” si avvarrà della presenza delle compagini Kodance/&KO, diretta da Silvia Marti; il Centro Nazionale di Produzione della Danza DANCEHAUSpiù diretti da Susanna Beltrami, Matteo Bittante e Annamaria Onetti; la Oliva Dance Company, con la direzione artistica di Michele Oliva e Francesca Dario; la Eko Dance Project, con la guida artistica di Pompea Santoro, e la Compagnia Menhir, diretta da Giulio De Leo. Ed anche del ciclo di conferenze sul come lavorare nell’ambito della danza tenute il 19 ottobre dalla Responsabile programmazione Teatro Pubblico Pugliese Gemma di Tullio, dal titolo “La programmazione e la distribuzione della Danza nei teatri regionali e nazionali”, ed il 21 ottobre con il consulente Esterno AGIS Puglia e Basilicata Saverio Catacchio dal titolo “L’Amministrazione per le Compagnie Danza. La promozione artistica e la comunicazione per danzatori e compagnie”, valore aggiunto per tutti i professionisti che volessero entrare nel mondo del lavoro coreutico dalla porta principale. Ma come in una vera e propria matrioska, Domenico Iannone ha pensato con il direttore organizzativo Gianni Pantaleo anche alla comunicazione, con la partecipazione di professionisti della danza, giornalisti e critici, in qualità di relatori interfacciati con il pubblico prima o dopo l’evento previsto, quali Nicola Viesti per il Corriere del Mezzogiorno; Massimiliano Craus, docente di storia della danza del Teatro dell’ Opera di Roma; Giulia Volturno, giornalista, inviata del web magazine GBOpera; Ermanno Romanelli, giornalista e storico della danza; Silvia Poletti, giornalista e critico per Corriere della Sera; Marinella Guatterini, docente di Teoria ed Estetica della danza alla Scuola Paolo Grassi. Un supporto che potrà diversificare la vita artistica della rassegna dal suo debutto in scena del 7 ottobre e fino al 28 novembre con ben nove serate ed un programma fittissimo. Del resto quello tracciato dalla kermesse “Esplorare2021” è un percorso orientato verso la costruzione di una vera e propria comunità della danza sul territorio di Bari, capace però di estendersi lungo l’intera regione ed oltre “per questo – chiude Domenico Iannone – accanto all’offerta di spettacoli che costituisce il cuore del progetto, sono previste attività collaterali di formazione e aggregazione rivolte non soltanto ai danzatori e agli addetti ai lavori, ma anche al pubblico. Per i danzatori emergenti è pensato uno speciale ciclo di masterclass tenute dagli autori internazionali ospiti della rassegna per conoscere da vicino i meccanismi della creazione artistica. Lo spazio Teatri di Bari T.R.I.C, Teatro di Rilevante Interesse Culturale, riconosciuto dalla Commissione consultiva per la prosa del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, saranno le sedi condivise tra Kismet OperA di Bari e Teatro Radar di Monopoli. Per orientarsi nei meandri della programmazione della rassegna di seguito si propone il dettaglio delle nove serate:

1^ serata: 7 ottobre 2021
Teatro Kismet Opera
Mimmo Linsalata con il sostegno della Compagnia Altradanza
“PLAYROOM” coreografie Mimmo Linsalata
abc Danza Studio
Direzione Artistica Angela Albergo
“Radicali Liberi” coreografie di Alfia Girone.
“To futureless memory-possibilità di un memoriale” Fondazione SoutHeritage e CAPTA Sergio Racanati
Aftershow foyer Teatro Kismet Opera.
Speech: Marilena di Tursi
h. 20:00
Kodance/&KO – Ass. Culturale Danza e Promozioni Venezia
“Clorophilia” direzione artistica e coreografie di Silvia Marti
Aftershow foyer Teatro Kismet, speech a cura di Nicola Viesti

2^ serata: 10 ottobre 2021
Teatro Kismet Opera
h. 18:30
Ballet Center
Direzione artistica A. Lombardo, S. Lombardo
“Loco Muliebre” coreografie A. Lombardo, S. Lombardo, Antonia Domanico.
Giada Ferrulli e Sara Mitola con il sostegno della Compagnia AltraDanza
”1 Self” coreografie Giada Ferrulli e Sara Mitola
KINETIC COMPANY
“ProspettivaAccidentale” coreografie di Jenny Lasciarrea
Silvia Di Pierro con il sostegno della Compagnia AltraDanza
“Randomness” coreografie di Silvia Di Pierro
Collettivo FACTOR HILL
“Tracce d’acqua” direzione artistica e coreografia Alessandra Gaeta
h. 20:00
Centro Nazionale di Produzione della Danza DANCE HAUSpiù.
Direzione Artistica Susanna Beltrami – Matteo Bittante- Annamaria Onetti.
“1° MOVIMENTO” “OVER UNDER” “MAN” coreografie Matteo Bittante – Michela Priuli – Annali Rainoldi
Speech: Massimiliano Craus

3^ serata: 11 ottobre 2021
Teatro Kismet Opera
h. 18:30
Gruppo Arnhem: Ideazione Laura Manicone e Daniela Querci
“Domini di Coerenza” coreografie Laura Manicone
FUORISCENA
“Ricalcolo 2.0” direzione artistica e coreografie Ada Triggianese
Simona Cutrignelli con il sostegno della Compagnia AltraDanza
“You“ coreografie Simona Cutrignelli
Unika Produzioni
“The sound of silence” direzione artistica e coreografie Sabrina Speranza
Nuova DANZARTE
Direzione Artistica Savina Pinto
“(non) solo” coreografie Angela Ruscitti e Marika Mascoli
h. 20:00
Oliva Dance Company
“DUEX – INTRACAPA – LIMITLESS “ direzione artistica e coreografie di Michele Oliva e Francesca Dario.
Speech: Giulia Volturno.

4^ serata: 12 ottobre 2021
Teatro Kismet Opera
h. 18:30
Urban Flow Company
“Paralyzed_1mq” direzione artistica e coreografie Ilaria Di Nanna, Grazia Lovergine, Marilisa Sasanelli
Collettivo De Motu
“Medusa” coreografia Fabrizio Natalicchio
con interpreti de Il Laboratorio della Danza (Molfetta), Fuoriscena (Rutigliano),
DanzARt (Modugno), Centro Danza Ensemble (Bari), In punta di Piedi (Noicattaro)
ATTITUDE
Direzione Artistica Valentina Arrivo
“e embel – maredolce” coreografie Fabrizio Delle Grazie
h. 20:00
Eko Dance Project Direzione Artistica Pompea Santoro
coreografie di Mats Ek, Roberta Ferrara. Titolo “LA BELLA…NEL TEMPO CHE FUGGE “
Speech: Ermanno Romanelli

5^ serata: 13 ottobre 2021
Teatro Kismet OperA
h. 18:30
Giselle
“Swing Swing & Swing” direzione artistica e Coreografie Gabriella Pellegrino
New Dance Academy
Direzione artistica Grazia Di Pinto
“La silfide“ coreografie Tani Viti
ARS NOVA Ballet
“Ageless” direzione artistica e coreografie di Valentina Vitone
h. 20:00
Compagnia AltraDanza
“Credevo mi Amasse” direzione artistica e coreografie Domenico Iannone
Speech: Silvia Poletti

6^ serata 14 ottobre 2021
Teatro Kismet Opera
h 18:30
Compagnia Federica Latorre
“Split Apart” coreografie di Federica Latorre
Breathing Art Company-Miraimiraina
“Rendezvous”/“Io,lei ,l’altra” coreografie di Simona De Tullio
Equilibrio Dinamico Direzione Artistica e Coreografie Roberta Ferrara
“Serata Ensemble” coreografie di repertorio della Compagnia
h 20:00
“Where” Compagnia MENHIR Direttore Artistico e Coreografo Giulio De Leo
Speech: Giulia Volturno

7^ serata: 26 novembre 2021
Teatro RADAR, Monopoli.
h. 18:30
NIBe Company Direzione
“Il coraggio é fuoco, il Bullismo è fumo” artistica e coreografie Nico Benedetti
SinerDanceCompany
Direzione Artistica Flavia Simone, Mary Secundo,
“202021 portrait“ Xia Weiyi
Scuola di Danza Chorégraphie in collaborazione con “Polisportiva Arci Martina”
Direzione artistica Antonella Chirulli
“Nell’annodarti” coreografie Roberta Chirulli
ASD Fuori di Danza
Titolo “Respiri” direzione artistica e coreografie Grazia Micoli
Compagnia PantaRei
“Anna Karenina” direzione artistica e Coreografie di Lilla Melillo
Regia Massimo Zannola

8^ serata: 27 novembre 2021
Teatro Radar Monopoli
h 20: 00
Compagnia AltraDanza
Restituzione AREA Mediterranea Residenze
“Credevo mi amasse” coreografie di Domenico Iannone

9^ serata: 28 novembre 2021
Teatro Radar Monopoli
h 20:00
ResExtensa Dance Company
Restituzione AREA Mediterranea Residenze
“Non Tutti Sanno Che…” ideazione e direzione di Elisa Barucchieri
Compagnia AltraDanza
Restituzione AREA Mediterranea Residenze
“PLAYROOM” Coreografie Mimmo Linsalata.

Seguici

11,409FansMi Piace

Condividi post:

spot_imgspot_img

I più letti

Potrebbero piacerti
Correlati

“La partita a scacchi”, eccellenza italiana

Marostica, Piazza Castello, 7-8 settembre 2018, ore 21; 9...

“La banda degli onesti torna a teatro”, parla Anna Falchi

Anna Falchi, Gianni Ferreri seguiti dall’intero cast han presentato...