“Buongiorno a tutti” (Metro Records), il nuovo singolo di Kram

Da venerdì 1 ottobre sarà disponibile in rotazione radiofonica e su tutte le piattaforme digitali “Buongiorno a tutti” (Metro Records), il nuovo singolo di Kram. “Buongiorno a tutti” è un brano che vuole essere una denuncia con un messaggio a metà tra l’ironia e la critica, ma anche uno stimolo, un modo per dire alla gente e a se stessi di svegliarsi, per ricordare a qualcuno lassù che esistiamo. La ritmica incalzante e la ripetizione della parola contribuiscono a questo messaggio a tratti irriverente, a tratti feroce.

Gli abbiamo chiesto un’intervista, ecco come è andata!

Cosa serve per fare musica e avviare un progetto musicale?

Tanta voglia e tanti sacrifici. Studio, pazienza e passione!

E cosa credi che manchi alla scena musicale italiana? Qual è stato il momento più duro che hai affrontato da quando hai iniziato? 

Beh, alla scena italiana mancano le date di Kram. Il momento più duro probabilmente è stato proprio questo del COVID però ne stiamo uscendo è questo mi fa ben sperare per il futuro.

E quale invece il più bello e soddisfacente? 

Per me gli anni che ricordo maggiormente ricchi sono stati il 2016 perché ho avuto in gara il primo brano come autore a Sanremo nei Big “Infinite volte” di Fragola e il 2019 in cui è partito ufficialmente il progetto Kram con Metro Records che ha portato tante belle esperienze come il Deejay On Stage, Castrocaro e il Premio Mia Martini.

Avresti voglia di collaborare con qualcuno? Chi sarebbe il protagonista del tuo feat fantascientifico? 

Mi piacerebbe molto un feat. con una donna interessante come Madame.

Qual è l’occasione migliore per ascoltare il tuo ultimo singolo, Buongiorno a tutti?

È un brano da ascoltare ogni mattina per svegliarsi alla grande. Intanto andate a guardare il video su YouTube e ditemi in quale vesti sto meglio…

Morgana Grancia

Da venerdì 1 ottobre sarà disponibile in rotazione radiofonica e su tutte le piattaforme digitali “Buongiorno a tutti” (Metro Records), il nuovo singolo di Kram. “Buongiorno a tutti” è un brano che vuole essere una denuncia con un messaggio a metà tra l’ironia e la critica, ma anche uno stimolo, un modo per dire alla gente e a se stessi di svegliarsi, per ricordare a qualcuno lassù che esistiamo. La ritmica incalzante e la ripetizione della parola contribuiscono a questo messaggio a tratti irriverente, a tratti feroce. Gli abbiamo chiesto un’intervista, ecco come è andata! Cosa serve per fare musica…

0

User Rating: Be the first one !

<h2>Leave a Comment</h2>