“SLOT”. Una favolosa Paola Quattrini nella nuova commedia di De Bei!

Data:

Roma, Teatro Manzoni, dal 26 ottobre al 14 novembre 2021

In questa stagione di ripresa, torna finalmente sul palco uno spettacolo scritto e diretto da Luca De Bei, il cui spessore umano e artistico si riflette nella commedia in scena al Teatro Manzoni dal 26 ottobre al 14 novembre. SLOT, con Paola Quattrini, Mauro Conte e Paola Barale, ci fa riassaporare lo stile di un autore mai banale, nemmeno quando si concede alla commedia. E questa commedia diverte molto senza dimenticare la drammaticità della tematica palesata nel suo titolo. La ludopatia da cui è affetta Alessandra, una Paola Quattrini in stato di grazia, non fa affatto ridere ma in questo spettacolo è affrontata con una delicatezza, con una grazia, con un umorismo così gentile, che restituisce al pubblico un godimento teatrale di indubbia qualità. Come sempre nei suoi spettacoli, De Bei indaga nelle dinamiche familiari, nei sogni traditi, nelle solitudini, nelle disperate apparenze che tentano di nascondere la realtà delle nostre esistenze, le difficoltà economiche e relazionali, l’illusione della “svolta”. Ma si ride, si pensa, ci si commuove. Il rapporto tra la madre Alessandra-Quattrini e il figlio Marco-Mauro Conte, straordinario in questo ruolo brillante, è un detonatore di situazioni e dialoghi dall’umorismo travolgente. Giada, nuova fiamma dell’ex marito di Alessandra, interpretata da Paola Barale, nonostante le apparenze, sarà l’elemento di unione tra le due donne, che a sorpresa suggellerà forse una nuova vita per chi la stava gettando via al gioco d’azzardo.

SLOT è una commedia molto gradevole, di qualità, attualissima (basta farsi un giro nelle tabaccherie dove si gioca compulsivamente tra gratta e vinci e slot machine per capire), molto divertente, con lo stile tipico del suo autore e con un cast affiatato e convincente. Consigliata.

Paolo Leone

Marioletta Bideri per BisTremila in collaborazione con il Festival Teatrale di Borgio Verezzi presenta: Paola Quattrini, Paola Barale, Mauro Conte in SLOT, scritto e diretto da Luca De Bei.
Scene di Fabiana Di Marco, Costumi di Sandra Cardini, Luci di Marco Laudando, Musiche di Paolo Anello
Si ringrazia l’ufficio stampa della Compagnia, Comunicazione&Servizi, nella persona di Silvia Signorelli

Seguici

11,409FansMi Piace

Condividi post:

spot_imgspot_img

I più letti

Potrebbero piacerti
Correlati

Intervista ad Antonella Moscati: il delirio della scrittura

Antonella Moscati, scrittrice e traduttrice del filosofo francese Jean-Luc...

La danza per Carlo Gesualdo

La danza riprende fiato dopo due anni da incubo...

Rino Gaetano: una mostra in onore dell’artista a Trastevere

Sarebbe superfluo dire che Rino Gaetano,iconico cantante morto prematuramente...