“Lisistrata.” Amanda Sandrelli è una brillante Lisistrata

In scena il 31 luglio 2022 al “Anfiteatro Romano” di Urbisaglia (Macerata)

“Lisistrata” di Aristofane, “Produzione Arca Azzurra” con adattamento e regia di Ugo Chiti è portata in scena da una perfetta Amanda Sandrelli. Al suo fianco una ispirata Lucianna De Falco veste magnificamente il ruolo della spartana Lampitò. Aristofane fa debuttare la sua opera il 411 A.C. al teatro di Dioniso ai piedi dell’Acropoli di Atene. Il testo è una satira contro l’arroganza, la stupidità e l’ignoranza degli uomini. Uomini che per superficialità scatenano guerre solo per gratificare le loro vanità. Uomini che combattono e si uccidono il più delle volte ignorandone perfino la causa. Perché gli eventi scatenanti sono quasi sempre irrilevanti. Lisistrata con le altre donne riesce ad arginare i lutti ed a fermare i massacri mettendo a nudo le ambiguità e l’insensatezza della violenza. Malgrado siano passati 2500 anni dal debutto, l’universale architettura teatrale rende lo scritto attuale. Aristofane scrive una commedia moderna, brillante fatta di doppi sensi. La farsa ci fa capire che l’uomo non è mai cambiato. I vizi, la corruzione e la perversione erano e sono tuttora il pessimo volano della nostra società. Solo con un audace e morboso stratagemma Lisistrata mette fine a tutto ciò. Per porre fine alla guerra del Peloponneso le donne compatte attuano lo sciopero del sesso. In seguito, ardite occupano l’Acropoli di Atene allo scopo di privare gli uomini dei mezzi finanziari per proseguire il conflitto. Amanda Sandrelli usa un linguaggio libero da vincoli. Le parole colpiscono il segno, la trama è piacevolissima ed ogni minuto è sempre più travolgente. Ugo Chiti con la sua geniale capacità di interpretare in chiave moderna i grandi maestri del passato ha creato una drammaturgia che pur rispettando i canoni dell’autore rispecchia l’attualità del momento. Il linguaggio brioso e contemporaneo rende le battute attuali e spassose. Amanda Sandrelli è una sublime Lisistrata, sensuale, raggiante ed affascinante. Al suo fianco Lucianna De Falco è una brillante Spartana. Giuliana Colzi, Andrea Costagli, Dimitri Frosali, Massimo Salvianti, Lucia Socci, Gabriele Giaffreda ed Elisa Proietti sono perfetti nel loro ruolo. Le scene sono di Sergio Mariotti, i costumi sono firmati da Giuliana Colzi. Marco Messeri e Vanni Cassori curano, rispettivamente, luci e musiche. Un maestro di regia come Ugo Chiti con la sua indubbia dote dà vita ad una brillante prestazione artistica. Amanda Sandrelli è la vera mattatrice di una commedia vivace e senza pause. Uno spettacolo sicuramente da non perdere.

Giuliano Angeletti

 

“Lisistrata”
Di Aristofane
adattamento e regia di Ugo Chiti
con Amanda Sandrelli
e con Giuliana Colzi, Andrea Costagli, Dimitri Frosali, Massimo Salvianti,
Lucia Socci, Gabriele Giaffreda, Elisa Proietti,
e con Lucianna De Falco nel ruolo di Spartana
scene Sergio Mariotti, costumi Giuliana Colzi, luci Marco Messeri, musiche Vanni Cassori
Produzione Arca Azzurra

<h2>Leave a Comment</h2>