CLARA GUGGIARI, LA FOTOGRAFIA COME RICORDO E FASCINO

Il Natale è quasi alle porte e gli scatti della bellissima Clara Guggiari contribuiscono – di certo – a promuovere il buon umore. Benvenuti nel mondo della sensualità e dell’eleganza dove Clara sguazza a meraviglia ormai da anni. Lei, donna e imprenditrice, appena può si dedica ad una passione che riempie lei di autostima e riempie altrettanto il popolo maschile di dolcissime visioni. Alla faccia dei problemi che l’Italia sta vivendo, Clara ha scelto di trasferire ottimismo e positività stuzzicando con la sua femminilità. Il risultato è quello che compare sotto gli occhi di tutti. “Adoro i mercatini di Natale e l’atmosfera che si respira nella mia splendida città, Roma – racconta lei con la solita energia – Mi viene voglia di correre a fare shopping e acquistare qualcosa che… naturalmente non userò mai”. Ma per evitare di disperdere risorse ed energie, Clara ha scelto di trasferirsi sul set fotografico e realizzare scatti che certamente non andranno persi.

Le festività sono diventate l’occasione per raccontarsi, ancora una volta, attraverso l’obbiettivo della macchina fotografica. “Sin da bambina desideravo diventare una fotomodella e devo dire che, in parte, questo sogno l’ho realizzato – sottolinea – adoro fare shooting, quando mi metto in posa il tempo vola fra vestiti da indossare, pose, abbigliamento, accessori… Mi piace tutto: top, bikini, costumi, jeans strappati, pellicce rigorosamente finte. E adoro gli attimi che precedono lo scatto: sono molto pignola per quanto riguarda trucco e parrucco, e infatti non potrei mai fare a meno della mia parrucchiera personale”. Insomma, un autentico rito che si associa alla frenesia del giorno in cui i progetti da idea divengono realtà: “Posare mi consente di distrarmi dalla routine quotidiana: ho cominciato anni fa con un servizio davvero esplosivo per Playboy. Niente nudo, non è nelle mie corde e mi farebbe sentire a disagio, ma le fotografie colpirono comunque l’occhio di chi guardava…”. Da allora è stato un continuo fra successi, nuove sfide e un’avventura che le ha permesso di togliersi soddisfazioni incredibili: “Dopo aver vissuto per mesi da autentica coniglietta con la mia Smart rigorosamente brandizzata con la rivista dedicata alla bellezza femminile, ho scattato per un magazine americano di moto d’acqua. Anche quell’occasione è stata sorprendente: mi sono preparata a puntino, mi sono buttata in acqua ed ecco che… il risultato è stato straordinariamente naturale! Era fantastico volare sulle onde, è stata una emozione impossibile da scordare”. Di progetto in progetto, eccola arrivare all’oggi: “La fotografia immortala momenti unici, li rende eterni per chi li vive e per chi li guarda. Piccole cose che rendono autenticamente felici: proprio come vorrei che fosse il Natale, per me e per tutti i lettori…”.

Luca Fina

 

CONTATTI SOCIAL
https://www.instagram.com/clara_guggiari/
CREDITS FOTOGRAFICI
Ph. Melissa Fusari

<h2>Leave a Comment</h2>