“Sconfitti”. Ma solo nel titolo

Data:

Roma, Teatro Lo Spazio (via Locri 42) dal 20 al 22 ottobre 2023.

Poter  immaginare, spiare in qualche modo quel che potrebbe accadere nell’appartamento di una coppia apparentemente di successo. Lui regista in rampa di lancio, lei la sua compagna e ispiratrice, al ritorno dalla scintillante serata di gala in cui è stato presentato il primo lungometraggio, l’opera prima del rampante film-maker. E’ quello che fa Sconfitti, lo spettacolo scritto e diretto da Riccardo Lignelli e interpretato da Lara Balbo e Daniele Locci in scena al Teatro Lo Spazio dal 20 al 22 ottobre. Apparentemente felici e vincenti, nella realtà, appunto, sconfitti. Dalle feroci recriminazioni, dalle frustrazioni, dall’egocentrismo, dalla sciatteria, dai sogni sacrificati e dalle smanie di successo. Un campionario devastante e mirabilmente interpretato dai due attori in scena. Senza eccessi, con credibilità straordinaria, tanto da sentirsi davvero dei voyeurs dalla platea di un’intimità nuda e cruda. Non più lustrini, non più finti sorrisi e abbracci tipici delle prime (anche a teatro) ma la vita autentica di una coppia faccia a faccia, senza ipocrisia.

I personaggi di Lara Balbo e Daniele Locci sono degli “sconfitti”, ma i due attori escono trionfatori dal palcoscenico con due interpretazioni che convincono, fin dalle prime battute, di non aver sprecato una serata fuori di casa. Pochi istanti e ti ritrovi ad apprezzare la godibilità di uno spettacolo che in un’ora ripercorre il “dietro le quinte” di una vita di coppia nel vortice di un sistema che l’autore sembra conoscere bene, o che comunque è frutto di un’attenta osservazione, profonda, delle dinamiche umane. Uno spettacolo gradevole,  attualissimo, ben scritto e ottimamente interpretato. Da vedere.

Paolo Leone

Sconfitti, di Riccardo Lignelli. Con Lara Balbo e Daniele Locci. Regia di Riccardo Lignelli.
Si ringrazia l’ufficio stampa del Teatro Lo Spazio nella persona di Maresa Palmacci.

Seguici

11,409FansMi Piace

Condividi post:

spot_imgspot_img

I più letti

Potrebbero piacerti
Correlati

Animate, una storia tra passato e futuro

Provate solo per un attimo ad immaginarvi all'interno di...

SVEVA CANTA IL MESSAGGIO D’AMORE DI LUCIO DALLA

Oggi ho il piacere di incontrare e intervistare la...