Sister Act: un cast vulcanico infiamma il Brancaccio

Data:

Ritmo,professionalità, genialità creativa,costumi: non uno,ma più aggettivi per definire la versione di Sister Act,in scena al teatro Brancaccio fino al 26 novembre. Chiara Noschese alla regia dimostra una capacità creativa senza eguali,componendo un puzzle nel quale ogni singolo attore interseca con l’altro in maniera sublime.Tratto dall’ omonimo film diretto nel 92 da Emile Ardolino con Whoopi Goldberg nell’indimenticato ruolo di una svitata in abito da suora,la brava Gloria Enchill,nei panni di Deloris Van Cartier da il meglio di sé: artista completa e duttile,viene validamente supportata da Francesca Taverni,nel ruolo della madre superiora e Giuseppe Verzicco,che è Curtis.Il resto del cast non sbaglia un colpo,ogni personaggio è perfettamente calato nelle proprie vesti,dalle suore ed il parroco scatenati,ai poliziotti,ai chierichetti.

Italiana assicurazioni presenting partner dell’evento.
Con 1100 intermediari e 8600 collaboratori assicurativi,italiana assicurazioni è una garanzia di affidabilità e protezione del cliente su tutto il territorio italiano.E il claim ” emozioni assicurate” vuole proprio garantire tranquillità per tutte le arti dello spettacolo ( dall’ agente al cliente).
“Sister act rappresenta una riscoperta totale dei valori di solidarietà, sorellanza,sogni ed onestà,ed ergersi ad esempio per il pubblico e tutta l’ umanità”, dichiara la Noschese.Una pièce che entra dritta nel cuore e rissoleva l’animo per chi lo guarda.

Sara Nicoletti

Seguici

11,409FansMi Piace

Condividi post:

spot_imgspot_img

I più letti

Potrebbero piacerti
Correlati

ECKLETTICA: “LA MIA IDENTITÀ”

Oggi incontro per la prima volta la band romana...

Conferenza Stampa Salone Auto Torino 2018

  https://youtu.be/Qrd6eZHQ9A0 Interviste Daniele Giordano Riprese e montaggio Rudy Bernt