RAI3 e RUVIDO PRODUZIONI PRESENTANO “CHE CI FACCIO QUI”

Data:

di Domenico Iannacone

Da giovedì 30 maggio alle 21.20 su Rai 3

Ci sono storie che non finiscono mai, luoghi e volti che non dimentichiamo e che continuano a dirci qualcosa, ecco perché a volte ci assale la nostalgia di andarli a cercare.

 Il 30 maggio torna su Rai 3 in prima serata “Che ci faccio qui”, il programma ideato e condotto da Domenico Iannacone.

 

Una nuova serie in tre puntate in cui Iannacone ripercorre, a distanza di diversi anni, un viaggio nel profondo Sud del Paese per capire se qualcosa è mutato o se tutto è rimasto come un tempo.

 

La prima puntata

“Ti vengo a cercare”

Capitolo 1

 Domenico Iannacone torna in Calabria, terra dai forti contrasti, per ritessere le fila dell’esistenza di chi si batte per la dignità umana, di chi si espone, di chi resiste e di chi decide di restare.  Bartolo Mercuri, il piccolo commerciante di mobili della Piana di Gioia Tauro, con la sua associazione “Il Cenacolo” non ha mai smesso di aiutare i migranti di Rosarno. 

 “Papà Africa”, così lo chiamano da queste parti, ci riporta nella Tendopoli di Rosarno tra le pieghe di un’umanità dolente racchiusa dentro sacche di povertà estrema, per toccare con mano le condizioni disumane in cui centinaia di uomini e donne sono costretti a vivere. Come Alì, un bracciante di origini senegalesi che da anni abita in un deposito abbandonato senza luce né acqua, simbolo di questa schiera di invisibili.

 Antonino De Masi invece, continua a combattere la sua battaglia contro le cosche, protetto dall’esercito che piantona giorno e notte la sua azienda nel porto di Gioia Tauro.  Scortato da anni, insieme alla famiglia costretta a vivere al Nord in un luogo protetto, l’imprenditore calabrese sta pagando a caro prezzo la scelta di denunciare la ‘ndrangheta senza mai arretrare, senza mai cedere al ricatto.

 Il suo imperativo è resistere. Oggi Antonino non è più solo come un tempo, con lui c’è il figlio Giuseppe che ha deciso di tornare in Calabria per lottare al suo fianco. 

 Una scelta difficile e coraggiosa che racchiude in sé il senso profondo di legalità di questa famiglia, che non si è mai piegata alle logiche della criminalità, anche a costo di sacrificare la propria vita. 

“Che ci faccio qui” è la trasmissione condotta da Domenico Iannacone e prodotta da Ruvido Produzioni, in onda su Rai 3, dal 30 maggio alle 21.20. 

Seguici

11,409FansMi Piace

Condividi post:

spot_imgspot_img

I più letti

Potrebbero piacerti
Correlati

Riaprono le porte dell’Accademia Il Sistina diretta da Massimo Romeo Piparo

Nel tempio della commedia musicale italiana si accendono nuovamente...

Giovanni Nuti: una carriera musicale ricca di poesia

Per sedici anni lo abbiamo visto a fianco della...

Apertura della 177° mostra dei soci della Promotrice della Belle Arti di Torino

https://youtu.be/V5XpEgACOnQ Interviste Daniele Giordano Riprese e montaggio Rudy Bernt

Cecchi Gori  omaggiato alla festa del Cinema di Roma

Durante la 14esima edizione della Festa del Cinema di...