Quotidiano di Cultura diretto e fondato da Stefano Duranti Poccetti nel 2011

SALERNO – “Birre e rivelazioni” di Tony Laudadio inaugura la nuova stagione teatrale di Casa del Contemporaneo – Centro di produzione teatrale

Data:

In scena alla Sala Pasolini di Salerno il 19 e 20 novembre 2016

Casualità solo apparente l’incontro tra Sergio, bonario gestore d’una birreria (ambientazione unica del dramma), ed il mite professore di italiano di suo figlio Francesco, l’unico a sapere della repressa omosessualità del ragazzo, delle cui più intime confidenze si fa latore, ed a sua volta gay dichiarato.

Otto birre, il feroce singolar tenzone tra un padre di buon cuore, ma stolido nel pregiudizio e  sostanzialmente inetto, ed un uomo emancipato ma alla deriva: predatore sessuale, schiavo della carnalità e del sesso d’occasione.

Va a Tony Laudadio, oltre che interprete, drammaturgo e regista della pièce, il gran merito di aver sviscerato il tema dell’outing senza pregiudizi di sorta, in forma scenicamente efficace e sopratutto, senza alcuna pretesa moralistica o balorda retorica da gay pride.

Sopraffina la definizione delle due polarità, invischiate in un conflitto apparentemente insolubile, reso convincente e sostanziato dalla sontuosa caratterizzazione di entrambi gli interpreti, Tony Laudadio ed Andrea Renzi, tradizione e futuro della scena campana.

Birre e rivelazioni” ha inaugurato, sabato 19 novembre presso la centralissima Sala Pasolini, la nuova stagione teatrale promossa dalla Casa del Contemporaneo- Centro di produzione teatrale.

Prossimo attesissimo appuntamento, il debutto salernitano di Roberto Latini, in scena il 10 e 11 dicembre presso la Sala Pasolini, con l’ormai riconosciutissima personale riduzione de: “I Giganti della Montagna” di Luigi Pirandello, che per l’occasione sarà presentata nella versione “radio edit”.

Bernardo Tafuri

BIRRE e RIVELAZIONI
atto unico in otto birre
 scritto e diretto da Tony Laudadio
 con: Andrea Renzi, Tony Laudadio
 direzione tecnica Lello Becchimanzi | suono Daghi Rondanini | scene e costumi Barbara Bessi
 produzione Teatri Uniti
durata: 1 ora e 10′ senza intervallo
Foto Marco Ghidelli

Seguici

11,409FansMi Piace

Condividi post:

spot_imgspot_img

I più letti

Potrebbero piacerti
Correlati

Trent’anni di Carriera per Claudio e Diana

Ad Ottobre, a Salerno verrà presentato il nuovo videoclip...