Dopo la fine delle riprese del film “Viola come il mare”, Can Yaman è tornato a Roma. Foto di Gianluigi Barbieri

Data:

Seguici

11,409FansMi Piace

Condividi post:

spot_imgspot_img

I più letti

Potrebbero piacerti
Correlati

“Circostanze incendiarie, cronaca del mondo che viene” di Amitav Gosh

“Le circostanze incendiarie" del mondo che è un grande...

Passepartout Duo annuncia Vis-à-Vis, il nuova album in uscita il 10 aprile

Combinando cantilene musicali, lamentazioni introspettive e atmosfere trascendentali, Vis-à-Vis...

Il talento e l’ironia coreografica asiatica al Vascello con la compagnia “Artgee”

Finalmente abbiamo assistito ad una serata coreografica diversa dalle...