Negli occhi bambini, il primo volume di SP Scrivere Poesia Edizioni

Negli occhi bambini è il primo volume di SP Scrivere Poesia Edizioni, appassionata e indipendente Casa Editrice Solidale, avente come scopo primario la buona poesia e sostenere le principali Onlus italiane nelle loro battaglie.
La raccolta è curata da Pietro Fratta e rientra nella collana Ibrida, dedicata ai volumi in cui alla poesia si accostano la prosa e altre forme letterarie.
In questo libro parliamo di Infanzia. Impresa ardua che solo la poesia e i racconti, sorretti da idee e intuiti originali, possono superare. Evocare l’infanzia porta a riviverla nei ricordi in cui si era bambini e particolarmente nell’amore di madre e padre, e le poesie e i racconti di Gisella Blanco, Emanuela Botti, Marco Verrillo, Selene Pascasi, Nunzia Caricchio e tanti altri ci offrono una piccola luce del mondo straordinario (e complesso) dei bambini.
Avvicinarsi all’infanzia ci aiuta a comprendere anche il dramma dei bambini minacciati dalla guerra che sta consumando l’Ucraina. E ad appoggiare, con maggiore convinzione, Save the Children, straordinaria Onlus presente in Ucraina dal 2014, che lotta per arginare i traumi che i bambini subiscono e ad
accoglierli in frontiera con un adeguato supporto psicologico. Un terzo di tutti i ricavi delle vendite del libro è destinato proprio alla Onlus.
Negli occhi bambini, che si apre con una bella ed evocativa introduzione del grande poeta Umberto Piersanti, riesce a coinvolgere e a provocare il cuore dei lettori. Per credere nella forza concreta della poesia e del racconto.
Per riflettere e soprattutto aiutare chi aiuta.

<h2>Leave a Comment</h2>