Notice: A non well formed numeric value encountered in /web/htdocs/www.corrieredellospettacolo.net/home/wp-content/plugins/td-social-counter/shortcode/td_block_social_counter.php on line 1176

Il piccolo principe arriva al Palapartenope di Napoli

Data:

 

Tutti gli adulti sono stati bambini una volta. Ma pochi di essi se ne ricordano, scrive Antoine de Saint-Exupéry  nel suo iconico “Il Piccolo Principe”.

L’occasione per ricordarlo è lo spettacolo diretto da Stefano Genovese tratto dal best sellers  che giunge a Napoli, nell’ambito della tournée 2024. Lo spettacolo è in scena al Palapartenope da venerdì 1 a domenica 3 marzo 2024.

Dopo lo straordinario successo riscosso dalla tournée 2023, che ha venduto 60.000 biglietti e che ha toccato le città di Roma, Bologna, Torino, Firenze e Milano, la storia più letta e amata di tutti i tempi toccherà, insieme a Napoli, le città di  Ravenna, Torino, Milano, Messina, Genova e Reggio Calabria.

Pubblicato nel 1943, “Il piccolo principe” è un racconto senza tempo, che ha incantato grandi e piccini per generazioni. È il libro più tradotto dopo la Bibbia (oltre 500 lingue e dialetti) e ha venduto più di 200 milioni di copie in tutto il mondo (19 milioni solo in Italia), tanto da meritarsi di essere inserito da “Le Monde” tra i migliori libri del XX secolo. Un’opera fortemente trans-mediale, che negli anni è stata adattata e declinata in innumerevoli forme, dai fumetti, ai film, dalle serie animate al balletto.

Un libro dei record e da record e non fate lo sciocco errore che si tratti di una storia per bambini, anzi forse loro non riescono a cogliere tutti i milioni di sfumature che il racconto vuole dare

Solo un adulto che non ha dimenticato cosa significhi essere un bambino può farlo

Lo show firmato Razmataz Live, vede un cast creativo e tecnico di prim’ordine con Stefano Genovese (Regia), Carmelo Giammello (Scene), Paolo Silvestri (Direzione e arrangiamenti musicali), Guido Fiorato (Costumi) e Giovanni Pinna (Disegno luci). Sul palco ci saranno invece Alessandro Stefanelli/Gabriele Tonti (Principe, Davide Paciolla (Aviatore), Claudia Portale (Rosa), Matteo Prosperi (Re/Prim’attore/Geografo), Giulio Lanfranco (Uomo d’affari/Ubriacone),  Vittorio Catelli (Lampionaio), Ludovico Cinalli (Volpe).

Lo show colpisce proprio per la bellezza degli effetti speciali, davvero suggestivi, che coinvolgono lo spettatore in un’ora e mezza di spettacolo circa

Oltre a luci e colori, da risaltare la bravura del cast sia per quanto riguarda le voci e le canzoni cantate che per le dote recitative

Da portare alla luce, la bravura del bambino che interpreta proprio il Piccolo principe

Ottimi tempi di battuta e distinte capacità di memoria

Probabilmente è nata una stella.

Marco Assante

Seguici

11,409FansMi Piace

Condividi post:

spot_imgspot_img

I più letti

Potrebbero piacerti
Correlati

Intervista con il pianista e compositore Andrea Benelli

Ciao Andrea, potresti fare una breve descrizione di te? Sono...

E’ ancora Festa della Musica al Teatro Verdi

Dopo il successo del Concerto per la Festa della...

Maria Miceli a “I soliti ignoti”

All’improvviso è comparsa lei. RaiUno, trasmissione de “I Soliti...