Beatrice, la bellezza fra moda, social e creatività!

Data:

I suoi numeri sono in forte crescita e il suo modo di raccontare la moda piace perché è spontaneo, genuino, talvolta ironico. Beatrice ha 24 anni, è della Provincia di Ancona, diplomata al liceo classico e reduce da un corso di Styling a Milano. Il gusto del bello le appartiene e lei ha scelto di mettersi in gioco con eleganza, femminilità e un tocco di sana creatività.

La moda è parte di te… da sempre.

Proprio così! La moda è la mia più grande è passione. Quando vengo invitata anche ad una semplice cena, la prima cosa che penso è: “Cosa mi metto?” Sin da bambina sono stata sempre attenta ai vestiti che decidevo di indossare e poi rubavo dagli armadi di mamma e zia capi e con spille e nodi creavo nuovi abiti e facevo le sfilate dentro casa. Per me la moda e il modo di vestirsi dicono molto su una persona, l’immagine e l’abbigliamento sono la prima cosa che vediamo quando incontriamo qualcuno per strada.

Cosa racconta il tuo modo di vestire?

Attraverso look ed outfit possiamo esprimerci e lanciare dei messaggi. Ho deciso di rendere più concreta questa mia passione per la moda l’ottobre scorso quando ho deciso di frequentare un corso di Fashion Styling in un’accademia di Milano. E’ stata un’esperienza che mi ha lasciato molto, mi ha permesso di lavorare a stretto contatto con un grande fotografo e di dirigere, come progetto finale, uno shooting.

C’è un legame strettissimo anche con la fotografia.

Ho sempre amato farmi fare foto. Anche da piccola, appena vedevo una macchina fotografica puntata verso di me, mi mettevo subito in posa. Ho avuto, poi, la fortuna di avere una mamma appassionata di fotografia e così abbiamo iniziato a scattare e poi a postare sui social.

Cos’è diventata per te la fotografia?

È un mezzo per mostrare agli altri i miei outfit e le mie uscite. Penso che ognuno di noi si stia dedicando a qualcosa nella propria vita e dedicandosi a qualcosa è matematico “perdersi” qualcos’altro. Ma i social e la fotografia non sono tutto. Io stessa ho moltissimi altri interessi diametralmente opposti a questi. Continuo a buttarmi perché faccio una cosa che mi piace e se poi posso fare della mia passione un lavoro… ben venga.

I numeri dicono che sei in rampa di lancio…

Ho iniziato a postare con più costanza sui social solo qualche mese fa. La crescita del mio account è molto recente. Tuttavia, ho già iniziato qualche collaborazione ed è cresciuto il livello di engagement con la mia community.

Che rapporto hai col mondo dei social?

Non mi reputo un’influencer, sono una semplice ragazza a cui piace postare molte foto. Penso di avere un rapporto molto sano con i social, non ne sono dipendente e tengo ben separata la mia vita reale da quella virtuale. Su Instagram sono una ragazza che posta reel ironici e divertenti e che mostra come si veste e i posti che frequenta. Sono molto gelosa della mia vita, dei miei obiettivi, dei miei traguardi e soprattutto delle mie relazioni.

Chi ti conosce sui social, cosa scopre di te?

In realtà il mio primo scopo non è quello di veicolare un’immagine, io posto semplicemente quello che mi piace e quello che faccio. Dei social mi piace il fatto che siano una grande vetrina, un mezzo per avere opportunità soprattutto in campo lavorativo. Non sopporto il fatto che tutte le persone, nascoste dietro ad uno schermo, si arroghino il diritto di giudicarti ed attaccarti. Ricevo spesso commenti del tutto fuori luogo spesso le persone travisano ciò che pubblichi. Cerco di lasciarmi scivolare tutto addosso ma non è sempre così semplice: non rispondo quasi mai e quando lo faccio, lo faccio in mono ironico.

Lontana dai social, che ragazza sei?

Nel privato sono una ragazza molto semplice, alla mano, sono una persona che sta sulle sue e che non da troppa confidenza. Mi vesto come mostro ogni giorno sui social. Indosso tacchi alti sempre, anche per andare a fare spesa… non mi sentirei me stessa vestita sportiva o con un paio di sneakers.

Cosa ti differenzia dalle altre ragazze?

Penso che ognuno si differenzi per qualcosa. Penso che di me spicchi la mia personalità e il fatto di fregarmene del giudizio degli altri. Di tirare sempre dritta per la mia strada.

Su quali progetti stai lavorando?

Nella vita di ciascuno di noi ci sono numerosi progetti, io non ne faccio eccezione e ne ho sia legati al mondo social, che totalmente slegati. Fra qualche anno mi immagino di essere sia una ragazza affermata nel lavoro sia una ragazza che cerca ancora di comprendere la sua anima, magari in giro per il mondo. Starò a vedere cosa la vita vuole da me, dove ha intenzione di portarmi, accoglierò tutto ciò che avrà da offrirmi con la mentalità aperta che mi contraddistingue senza pregiudizi e senza pormi troppi limiti. Il futuro, dopotutto ,è un’incognita ed è così bello proprio per questo.

Manuele Pereira

 

CANALI SOCIAL
Instagram beatrice_mastacchi_
Facebbok Beatrice Mastacchi
Tik Tok Beatrice Mastacchi

Seguici

11,409FansMi Piace

Condividi post:

spot_imgspot_img

I più letti

Potrebbero piacerti
Correlati

Oltre lo scibile umano. La festa di matrimonio di Adriano Di Gregorio

Strana storia, quella in cui devono barcamenarsi il vicequestore...

Dubravko Pušek e Le stanze dei morti, la poesia di più patrie

Autorevole e per certi versi esemplare potremmo dire la...

Si pubblicano le poesie di Egidio Mazzuoli, concorrente al Premio Pierluigi Galli 2022

L’intrico Era un labirinto ti stavo cercando ti ho trovata mi sono perduto. Notti...

Il “rap colto” di Murubutu al Me di Roma

Venerdì 31 agosto ore 21.00, Ristorante Centro d’Arte Me Venerdì...