Notice: A non well formed numeric value encountered in /web/htdocs/www.corrieredellospettacolo.net/home/wp-content/plugins/td-social-counter/shortcode/td_block_social_counter.php on line 1176

Un viaggio dalla Calabria al Messico con il peperoncino

Data:

 

L’appuntamento Cena con Autore a cura di Gianni Maiellaro, economista e organizzatore di salotti culturali, ha fatto tappa sul suggestivo rooftop Babuino 181 Terrace martedì 18 Giugno, con la presentazione del libro Vip very important peperoncino. Crea «dipendenza» che fa bene alla salute di Erminia Gerini Tricarico, Massimo Lopez & Francesco Maria Spanò., edito da Gangemi Editore.

L’evento è stato patrocinato dall’ Ambasciata del Messico in Italia, dal Comune di Diamante, dall’ Accademia del Peperoncino e dal Canova Giovane, oltre che promosso dalla Distilleria F.lli Caffo e Fineco Bank.

Il libro è un viaggio a tappe all’interno del variegato mondo del peperoncino che spazia dalla gastronomia alla medicina, soffermandosi anche su divertenti aneddoti, essendo da sempre considerato il “talismano” contro il malocchio.

Dopo i saluti e la presentazione degli ospiti da parte dell’ideatore Gianni Maiellaro del format Cena con Autore, il primo intervento è stata una lettura da parte dell’attrice Elena Rossetto, la quale ha letto una missiva dettagliata dell’On. Francesco Battistoni, già sottosegretario all’agricoltura, il quale, non avendo potuto partecipare per impegni istituzionali sopraggiunti,  si è soffermato sull’importanza in campo agricolo, culturale ed economico dell’oro rosso.

Successivamente sono intervenuti il Sen. Ernesto Magorno, già Sindaco di Diamante e fautore dell’Accademia del Peperoncino, associazione che da oltre 30 anni, sotto la guida del suo Presidente Enzo Monaco, promuove molteplici iniziative sul territorio nazionale con circoli che coprono tuto lo Stivale, oltre che organizzatore del Festival del Peperoncino che si tiene per l’appunto annualmente a Diamante nel mese di settembre.

Dopo ha preso la parola Hector Alcantara, Consigliere Culturale dell’Ambasciata del Messico in Italia il quale ha raccontato la tradizione messicana del peperoncino e le importanti quote di mercato che ha conquistato nel mondo, oltre a complimentarsi per il libro considerandolo un’enciclopedia del peperoncino. La conduttrice del TG2 Italia Europa, Marzia Roncacci si è soffermata sul potere della comunicazione e ha analizzato il libro definendolo una vera e propria opera d’arte in quanto contiene innumerevoli tavole, oltre che sfiziose ricette.

Infine è intervenuto l’On. Lillo Pisano, il quale ha portato innanzitutto i saluti del Sottosegretario agli Esteri On. Giorgio Silli, il quale per impegni pregressi non ha potuto partecipare all’evento, e poi ha menzionato la presenza del peperoncino sia nei vari piatti della cucina italiana, perlopiù meridionale, che per la curiosità che suscita.

Ha chiuso il dibattito l’autore Francesco Spanò, il quale da calabrese doc, ha sottolineato l’importanza del peperoncino in tutte le sue infinite sfaccettature e si è divertito a mostrare agli ospiti i suoi cimeli a forma di peperoncino , ma soprattutto offrendo durante la cena ai commensali l’oro rosso.

I numerosi ospiti che hanno affollato l’affascinante rooftop che ha dato modo di ammirare un eccezionale tramonto, si sono successivamente fermati a cena degustando una cena a base di peperoncino dello chef Andrea Sernissi.

A fine serata gli ospiti hanno portato con sé dei cadeaux offerti gentilmente da Distilleria F.lli Caffo, rappresentati da bottigliette mignon di Amaro del Capo sia nella versione classica che red hot edition che gustosi cioccolatini contenenti l’amaro.

L’organizzatore ha dato appuntamento alla prossima cena, seguendo la stagionalità dei prodotti, che si terrà tra fine settembre inizio ottobre, a base di tartufo, in un ristorante esclusivo non ancora svelato.

Maria Laura Perilli

Seguici

11,409FansMi Piace

Condividi post:

spot_imgspot_img

I più letti

Potrebbero piacerti
Correlati