“Djelem do mar”. Musica dal mondo

Data:

Anime antiche quelle di Sara Marini e Fabia Salvucci, che per caso o forse destino si sono incontrate per co-creare un progetto di musica dai toni popolari e poetici che arriva da tradizioni di svariate culture e paesi del mondo, il cui titolo è: “Djelem do mar”. Un progetto che raccoglie linguaggi differenti e attraverso musica e voce diventa espressione universale. Quello che Sara e Fabia intonano con le loro melodie sono preghiere, nenie, ninne nanne, componimenti poetici che esaltano i valori dell’amore, del lavoro nei campi, della natura, della vita vissuta, sacrificata, sudata, perduta. Componimenti che racchiudono in sé l’anima del mondo. Quando le sento cantare un brivido corre irriverente nel mio corpo, mi sembra di entrare dentro variazioni che raccontano anche la mia vita. Divento vento, mare, ricordo, lacrima, amante, preghiera, sconfitta, una memoria che s’insinua nel vento e riposa nel cuore. Ascoltare le loro voci che si cimentano in dialetti sconosciuti e a volte incomprensibili, è come viaggiare nello spazio /tempo, mi nutro di varietà melodiche inconsuete, ogni ritmo sembra un richiamo che s’eleva dal ventre di madre terra, un grido ancestrale che si collega al tamburo interiore che suona dentro ogni essere umano.

30264330_1890986640925048_4009710884053057536_nInsomma, “Djelem do mar”, è un progetto inusuale e coraggioso per i tempi popolari che corrono e Sara e Fabia hanno assecondato una spinta che nasce dalla comune passione verso la molteplicità di suoni, lingue, culture, senza nessuna esitazione. Un progetto che ha come intento quello di dare visibilità alla musica etnica e popolare, perché ciò che è antico non deve essere perduto, la saggezza del passato va tramandata come preziosa sfumatura che arricchisce la vita.

Fiorinda Pedone

Seguici

11,409FansMi Piace

Condividi post:

spot_imgspot_img

I più letti

Potrebbero piacerti
Correlati

Perla Maria, figlia di Maria Monsè ha spento le sue 17 candeline

Nella favolosa magica cornice di porto cervo , Perla...

“ROGUE ONE”: ai margini della speranza

“Uno spin-off (scritto anche spin off o spinoff) nell’ambito...

Woody Allen ad Acquapendente

Il genio si Woody Allen si appresta a sbarcare...