Novità

1

Un animale salvato d

“Esci” con la mente, trova in casa gli accessori per travestirti, condividi l’espe...more

2

CURIOSITÀ SABAUDE 

Torino, vuoi per i suoi fascinosi Musei o per l’incantevole Architettura Sabauda rimasta intatta da ...more

3

Enzo Beccia… t

“Alti e bassi” è il terzo disco del cantautore pugliese a Milano Enzo Beccia, uscito il 20 marzo 202...more

premio poesia
Cortona Luxury Accommodation.fw
banner.fw

Da Non Perdere

“Esci” con la mente, trova in casa gli accessori per travestirti, condividi l’esperienza e partecipa all’iniziativa solidale che tu stes...

Avatar

Roma, Teatro Golden, dal 27 dicembre 2017 al 21 gennaio 2018 Nel frattempo gli oggetti erano andati al potere. La loro prima vittoria era stata il superamento del concetto di utilità, piano piano avevano occupato anche gli spazi più nascosti delle nostre case, e da lì ci spiavano. Nessuno se n’era accorto all’inizio, a...

Il 28 ottobre si celebra in tutto il mondo la Giornata Internazionale del Cinema di Animazione, istituita nel 2002 per omaggiare questa forma d’arte e d’intrattenimento e ricordare la prima performance pubblica con il teatro ottico di Emile Reynaud che, nel 1892 a Parigi, proiettò il primo film d’animazione...

Laura Falcinelli
Meoni Veicoli Industriali

Recensioni

Enzo Beccia… tra “Alti e...

“Alti e bassi” è il terzo disco del cantautore pugliese a Milano Enzo Beccia, uscito il 20 marzo 2020. L’album nasce dall’ormai consolidata collaborazione del musicista con la paroliera Fiorenza Sasso. “Alti e bassi” è composto da otto brani che conducono attraverso gli estremi emotivi del...

Continua

Interviste

SALLY GLAM, SENSUALITA’ AL PRI...

Bella ed elegante, a prima vista e a primo sguardo. Ma anche sensuale e femminile, capace di catturare l’attenzione e di mantenerla senza dover mai scadere nel volgare. Una donna da sogno, intraprendente e genuina, che negli anni ha saputo farsi spazio nel campo della fotografia togliendos...

Continua

Viaggio Attraverso l'Impossibile

Il sapore della ciliegia (Ta&#...

IRAN 1997 95′ COLORE REGIA: ABBAS KIAROSTAMI INTERPRETI: HOMAYOUN ERSHADI, ABDOLRAHMAN BAGHERI, AFSHIN KHORSID BAKTHIARI VERSIONE DVD: SI’, edizione BIM Nei dintorni di Teheran, in una collina brulla, vicino all’unico alberello visibile c’è una fossa che attende sol...

Continua
Fenice Channel Corriere dello Spettacolo
Bar Pasticceria L'Etrusco Camucia

La rubrica di ROViRO’ presenta…

RoviròConsidero l’estetica come sostanza e non semplice forma.L’estetica di un gesto, del gusto, anche di un sentimento. Considero la bellezza come fosse ossigeno sulla Luna e l’arte in svariate forme il modo per arrivarci. Ma attenzione! Della vera bellezza si diventa semplici compagni, naturali complici, mai schiavi.

...Arte, artisti e connessi

Il Postino consegnò…...

Il Postino consegnò… Un attore è un interprete di un ruolo che, recitando, gli consente di esprimere se stesso. Gli artisti chi sono? Cosa vogliono? Sono anime che, semplicemente, ricercano le forme ed i modi migliori per esprimere ciò che è in loro. Molto spesso, fino alla fine̷...

Continua

Enrico Bernard presenta…

Enrico BernardTeatro specchio del mondo o Gran Teatro del mondo? Tra Goldoni e Lope de Vega c’è di mezzo un genio del nostro tempo, Umberto Eco, con l’intuizione che la comunicazione letteraria o teatrale, giornalistica o politica fa parte del grande calderone della “cultura” la quale non è altro che il nostro “modo” di capire le cose e gli eventi che ci circondano, che accadono. Sull’onda e a rinnovamento dell’esperienza ultra decennale della rubrica dell’Espresso “La bustina di Minerva” ecco Enrico Bernard riflettere col suo “Dioniso” sulla rappresentazione come forma di comprensione della realtà. Lungi dal voler emulare o imitare il grande scrittore recentemente scomparso, Bernard ne riprende però il filo del ragionamento e del discorso, per non farlo spegnere nel marasma dell’attualità e del conformismo.

...La Bustina di Dioniso

LA METAFORA DELL’AUTORE ...

Solitamente le svolte epocali danno luogo a innovazioni sia tecnologiche che creative, talvolta a vere e proprie rivoluzioni etiche, sociali, morali, artistiche. La creatività del nostro tempo di passaggio tra il XX e il XXI secolo ha del resto realizzato quell’immensa rivoluzione te...

Continua

Antonella Fini presenta…

Antonella Fini

Antonella Fini è la stilista che veste le cenerentole metropolitane. Con la sua arte rappresenta l’Italia dentro i confini e all’estero e ha vestito coi suoi abiti personalità del calibro di Vania de Moraes, Antonella Salvucci e Nadia Bengala. Per lei la moda è stile, tendenza, perché no, anche stravaganza, e ve la racconta attraverso la sua esperienza e la sua originalità, dando, all’occorrenza, anche preziosi consigli…

...La Moda e i suoi innumerevoli perché?

La moda e la sua responsabilit...

Il disastro ambientale è alto! E purtroppo il settore della moda ha grandi responsabilità sia sul tema sociale sia per quello della produzione, per fortuna si sono scosse le coscienze sia per il produttore che per l’acquirente! Mentre l’acquirente sta attento alle filiere dove ...

Continua

Rispettiamo l’italiano…

Corriere dello SpettacoloParlare e scrivere correttamente un idioma non è né un optional né una questione di “buon gusto”, ma una cosa obbligatoria, questo è il motivo per cui si è deciso di creare la rubrica Rispettiamo l’italiano: uno spazio all’interno del quale saranno contenuti articoli che vi aiuteranno a scoprire o riscoprire la bellezza della lingua italiana, e perché no, magari anche ad amarla e a rispettare quotidianamente le norme che la regolano.

...la bellezza della lingua Italiana

Scopriamo il significato di &#...

Oggi all’interno della rubrica Rispettiamo l’Italiano vogliamo svelare il significato di una tipica espressione fiorentina, ovvero, avere il braccino corto. Quando si utilizza questa frase che più o meno tutti conoscono, si vuol far riferimento ad una persona molto avara, che appunto ha il...

Continua

Creativity Talk from London by Katya Marletta

FILMMAKERS ATTENDING CINEMA MA...

4 – 9 March – Ciné Lumière – London IF ONLY (Magari), directed by Ginevra Elkann The tenth edition of CINEMA MADE IN ITALY will kick off with Ginevra Elkann’s debut feature IF ONLY (Magari) on Wednesday 4 March at the Ciné Lumière in London. Filmitalia is delighted to con...

Continua

Feuilleton

ITALIA: LA GRANDE EREDITÀ LASC...

Oggi per la prima volta scrivo su un nostro grande artista della canzone italiana. Sottolineo “oggi” perché era da tempo che volevo farlo, ma credo che ogni cosa debba avvenire al tempo giusto e credo proprio che parlare di lui adesso significa esaltare il suo grande amore che provava per ...

Continua

Poesia dello Sport

“Pochos”: uno spet...

Sabato 18 gennaio al Teatro Sannazzaro di Napoli Sette anni fa, un giovane napoletano omosessuale lanciò un post su una chat di appuntamenti gay con l’ invito a giocare una partita di calcetto, specificando che non vi fosse alcun secondo doppiofine sessuale. Arrivarono le prime adesioni e ...

Continua

Cortona e Dintorni

“Una giornata uggiosa”: i 40 a...

“LO SCOPRIREMO SOLO VIVENDO” (da Con il nastro rosa) “PERCHE’ NON SEI UNA SFERA / DOVE GUARDARE IL MIO FUTURO SORRIDENTE?” (da Perché non sei una mela) “MA CHE SAPORE HA UNA VITA MAL SPESA?” (da Una giornata uggiosa) Febbraio 1980: esce Una giornata uggiosa, ultimo atto del formidabi...

Continua