Novità

1

A tu per tu con Marc

Pubblichiamo questa intervista apparsa su Selfie Made Girl di Debora Cattoni a firma Marianna Gianna...more

2

Si pubblica la poesi

Padre conosci l’oscurità che mi abita i freni che mi impediscono di volare verso cieli tersi i dubbi...more

3

PENSACI, GIACOMINO.

Roma, Teatro Ambra Jovinelli, dal 14 al 25 novembre 2018 Le grottesche, enormi maschere vocianti inv...more

Corriere dello Spettacolo Prima Edizione del Premio di Poesia
Cortona Luxury Accommodation.fw
Duranti Gioielli Arezzo

Da Non Perdere

Pubblichiamo questa intervista apparsa su Selfie Made Girl di Debora Cattoni a firma Marianna Gianna Ferrenti, focalizzata sull’artista Marco Terenziani, ...

MARTEDI’ 15 AGOSTO: “Il lago dei Cigni”, Compagnia Nazionale di Raffaele Paganini. Si è chiusa con un’interessante serata di danza questa sesta edizione, con l’immortale e poetica storia d’amore tra il Principe Siegfried e Odette la ragazza cigno, con la lotta tra il bene e il male rappresentato dal perfido Rothbart e ...

“L’elisir d’amore” di Donizetti. Vignetta di Sara Lovari “L’elisir d’amore” di Donizetti. Vignetta di Sara Lovari 2017-10-30 Redazione Corriere 0 0 User Rating: Be the first one !...

Laura Falcinelli
Meoni Veicoli Industriali

Recensioni

PENSACI, GIACOMINO. Quando far...

Roma, Teatro Ambra Jovinelli, dal 14 al 25 novembre 2018 Le grottesche, enormi maschere vocianti invadono coi loro colori il palco del Teatro Ambra Jovinelli di Roma in questa versione di Pensaci Giacomino, di Luigi Pirandello, che vede Leo Gullotta nei panni del professor Toti dal 14 al 2...

Continua

Interviste

A tu per tu con Marco Terenzia...

Pubblichiamo questa intervista apparsa su Selfie Made Girl di Debora Cattoni a firma Marianna Gianna Ferrenti, focalizzata sull’artista Marco Terenziani, amante del disegno sia manuale che digitale, capace di unire nelle sue opere realtà e immaginazione, sapendo scavare nei meandri p...

Continua

Viaggio Attraverso l'Impossibile

Il settimo sigillo (Det sjunde...

SVEZIA  1957  96′  B/N REGIA:INGMAR BERGMAN INTERPRETI: MAX VON SYDOW, GUNNAR BJÖRNSTRAND, BENGT EKEROT, BIBI ANDERSSON, NILS POPPE VERSIONE DVD: SI’, edizione BIM “LA FEDE E’ UNA PENA COSI’ DOLOROSA! E’ COME AMARE QUALCUNO CHE E’ LI’ FUORI AL BUIO...

Continua
Fenice Channel Corriere dello Spettacolo
Bar Pasticceria L'Etrusco Camucia

Enrico Bernard presenta…

Enrico BernardTeatro specchio del mondo o Gran Teatro del mondo? Tra Goldoni e Lope de Vega c’è di mezzo un genio del nostro tempo, Umberto Eco, con l’intuizione che la comunicazione letteraria o teatrale, giornalistica o politica fa parte del grande calderone della “cultura” la quale non è altro che il nostro “modo” di capire le cose e gli eventi che ci circondano, che accadono. Sull’onda e a rinnovamento dell’esperienza ultra decennale della rubrica dell’Espresso “La bustina di Minerva” ecco Enrico Bernard riflettere col suo “Dioniso” sulla rappresentazione come forma di comprensione della realtà. Lungi dal voler emulare o imitare il grande scrittore recentemente scomparso, Bernard ne riprende però il filo del ragionamento e del discorso, per non farlo spegnere nel marasma dell’attualità e del conformismo.

...La Bustina di Dioniso

“Tre operai”. Dal ...

Per me è un piacere ospitare questo importante contributo. Si tratta del dramma “Tre operai” di Enrico Bernard, ispirato all’omonimo romanzo del padre Carlo Bernari, uno degli esponenti del neorealismo italiano. Ringrazio Enrico per mettercelo a disposizione alla pubblica...

Continua

Antonella Fini presenta…

Antonella Fini

Antonella Fini è la stilista che veste le cenerentole metropolitane. Con la sua arte rappresenta l’Italia dentro i confini e all’estero e ha vestito coi suoi abiti personalità del calibro di Vania de Moraes, Antonella Salvucci e Nadia Bengala. Per lei la moda è stile, tendenza, perché no, anche stravaganza, e ve la racconta attraverso la sua esperienza e la sua originalità, dando, all’occorrenza, anche preziosi consigli…

...La Moda e i suoi innumerevoli perché?

Rispettiamo l’italiano…

Corriere dello SpettacoloParlare e scrivere correttamente un idioma non è né un optional né una questione di “buon gusto”, ma una cosa obbligatoria, questo è il motivo per cui si è deciso di creare la rubrica Rispettiamo l’italiano: uno spazio all’interno del quale saranno contenuti articoli che vi aiuteranno a scoprire o riscoprire la bellezza della lingua italiana, e perché no, magari anche ad amarla e a rispettare quotidianamente le norme che la regolano.

...la bellezza della lingua Italiana

Significato della parola ̶...

Secondo quanto riportato nel famosissimo vocabolario Treccani, il termine sagace prima di tutto, fa riferimento all’abilità che ha un cane e lasciarsi guidare dal proprio odorato che gli permette di ritrovare ogni cosa e ogni luogo da lui esplorato. Inoltre, questo termine in senso figurat...

Continua

Creativity Talk from London by Katya Marletta

...

L’anno scorso, un festival letterario creato da un gruppo di italiani a Londra è andato tutto esaurito e ha richiamato un pubblico di 1,500 persone. Quest’anno, il Festival of Italian Literature in London / Festival Italiano di Letteratura a Londra (FILL) torna al Coronet di No...

Continua

Feuilleton

Si pubblica la poesia “P...

Padre conosci l’oscurità che mi abita i freni che mi impediscono di volare verso cieli tersi i dubbi i passi incerti e quelli codardi che tornano indietro conosci ogni mio respiro le gocce di luce dei miei occhi la mia paura di vivere e quella ancora più forte che ho di morire… conosci ogn...

Continua

Poesia dello Sport

Un sincero tributo a Pantani, ...

Biblioteca della Bicicletta “Lucos Cozza” presso Biblioteca Casa del Parco, 27 giugno Ore 18 Marco Pantani è rimasto nei cuori. La vita non finisce mai di stupire. Crea intrecci e legami indissolubili tra passato e presente. Il leggendario vincitore del giro d’Italia, a 14 anni dalla sua t...

Continua

Cortona e Dintorni

Frammenti della scena interior...

Al Rock Heat di Arezzo, giovedì 1° novembre 2018 Non è facile trovare in giro spettacoli simili e al Rock Heat di Arezzo sono stati presentati solo di rado. Giovedì 1° novembre è stata la serata di Frammenti della scena interiore, poesie indocili e musica lisergica. Protagonisti sono stati...

Continua