Novità

1

REGINE SORELLE. Due

Roma, Teatro Kopo (Via Vestricio Spurinna 47/49 – Metro A Numidio Quadrato). Dal 24 al 26 febbraio 2...more

2

“Creator Preserver D

È appena uscito in Italia per Caroline Music il nuovo album del gruppo olandese Drive Like Maria, ch...more

3

Domenica, 5 marzo, h

“Parliamo D’Amore“:  in questa edizione tratteremo la capacità d’Amore delle donne. Una ...more

Teatri Italiani Corriere dello Spettacolo
Fenice Channel Corriere dello Spettacolo

Da Non Perdere

Roma, Teatro Kopo (Via Vestricio Spurinna 47/49 – Metro A Numidio Quadrato). Dal 24 al 26 febbraio 2017 Due bambine, future Regine, il cui destino è deciso a ta...

È quasi imbarazzante trovarsi qui a dover scrivere del funerale artistico di un autore come Tim Burton. Miss Peregrine – La casa dei ragazzi speciali è l’apice in negativo di un declino iniziato nel 2007 con Sweeney Todd – Il diabolico barbiere di Fleet Street, e solo parzialmente salvabile dal piccolo, ma rincuo...

In scena dal 12 aprile al 1 maggio 2016 al Teatro 7 di Roma Tre atti di scoppiettante umorismo, in cui i tempi serrati e il ritmo frenetico sono gli ingredienti di una ricetta perfettamente riuscita. Ogni singola battuta scandisce perfettamente la comicità e le entrate-uscite a raffica dello spettacolo. La pluripremiat...

Laura Falcinelli
Meoni Veicoli Industriali

Recensioni

REGINE SORELLE. Due volti dell...

Roma, Teatro Kopo (Via Vestricio Spurinna 47/49 – Metro A Numidio Quadrato). Dal 24 al 26 febbraio 2017 Due bambine, future Regine, il cui destino è deciso a tavolino dalla ragion di Stato, indifferente alle esigenze personali. Inizia così lo spettacolo interpretato da una bravissima Titti...

Continua

Interviste

Antea Mistica, una fotomodella...

Non è facile essere fotomodella fra giudizi e pregiudizi. Quella che state per leggere è una storia a metà fra uno sfogo e un “résumé” di una carriera che ha regalato gioie e dolori, soddisfazioni e amarezze. Una vicenda di semi-anonimato che vuole lanciare un messaggio forte e scuotere qu...

Continua

Viaggio Attraverso l'Impossibile

L’ultimo uomo della terra...

ITALIA  1964  85’  B/N REGIA: UBALDO B. RAGONA / SIDNEY SALKOW INTERPRETI: VINCENT PRICE, FRANCA BETTOIA, EMMA DANIELI, GIACOMO ROSSI-STAURT VERSIONE DVD: SI’, edizione RIPLEY’S HOME VIDEO Lo scienziato Robert Morgan (Price) sembra essere l’unico superstite della misteriosa epidemia che, t...

Continua

Enrico Bernard presenta…

Enrico BernardTeatro specchio del mondo o Gran Teatro del mondo? Tra Goldoni e Lope de Vega c’è di mezzo un genio del nostro tempo, Umberto Eco, con l’intuizione che la comunicazione letteraria o teatrale, giornalistica o politica fa parte del grande calderone della “cultura” la quale non è altro che il nostro “modo” di capire le cose e gli eventi che ci circondano, che accadono. Sull’onda e a rinnovamento dell’esperienza ultra decennale della rubrica dell’Espresso “La bustina di Minerva” ecco Enrico Bernard riflettere col suo “Dioniso” sulla rappresentazione come forma di comprensione della realtà. Lungi dal voler emulare o imitare il grande scrittore recentemente scomparso, Bernard ne riprende però il filo del ragionamento e del discorso, per non farlo spegnere nel marasma dell’attualità e del conformismo.

...La Bustina di Dioniso

Teatro di-vino...

Quando Macbeth  accorre  sulla torre del castello per avvedersi che il bosco orrendamente si muove, come predetto dalle streghe come segno della sua fine imminente, ha ben di che lamentarsi dei suoi sensi ingannevoli. Colpa del vino e dei bagordi? Può un bosco muoversi da solo, come animat...

Continua

Rispettiamo l’italiano…

Corriere dello SpettacoloParlare e scrivere correttamente un idioma non è né un optional né una questione di “buon gusto”, ma una cosa obbligatoria, questo è il motivo per cui si è deciso di creare la rubrica Rispettiamo l’italiano: uno spazio all’interno del quale saranno contenuti articoli che vi aiuteranno a scoprire o riscoprire la bellezza della lingua italiana, e perché no, magari anche ad amarla e a rispettare quotidianamente le norme che la regolano.

...la bellezza della lingua Italiana

“Chi non ha testa, abbia...

Oggi analizzeremo il significato di quello che a nostro avviso, è un proverbio toscano tanto bello quanto veritiero, ovvero: “Chi non ha testa, abbia gambe” qual è il suo vero significato e perché si parla di parti del corpo come la testa e le gambe? Scopriamolo insieme. All’in...

Continua

Feuilleton

“A Natale Torniamo all&#...

A Natale Torniamo all’Amore Mondo mio, vorrei poter capire cosa ci accade intelaiature infelici siamo, viviamo pieni d’ansia, affogati nelle paure e dalle insicurezze travolti dal silenzio che non fa sciogliere i cuori, gelati come le nostre anime, non ci facciamo afferrare dal...

Continua

Poesia dello Sport

Riccardo Cucchi. Commiato sobr...

Il commiato di Riccardo Cucchi è stato sobrio e discreto. Niente grancasse, né melodramma. Alla radio, d’altronde, si usa così. E questo “allure” elegante (ma non freddo) asciutto (ma non distaccato) è sempre stato una specie di marchio di fabbrica. Tutti quelli bravi, infatti, partono da ...

Continua

Cortona e Dintorni

Giobbe e Iacchetti: due “Matti...

Teatro Signorelli, Cortona. Giovedì 16 febbraio 2017 L’amicizia tra Elia (Enzo Iacchetti) e Giovanni (Giobbe Covatta), due uomini di mezza età, è nata dalla condivisione di un’esperienza particolare: quella del “manicomio”, così come lo chiamano loro stessi. Giudicati pronti per il reinser...

Continua