Novità

1

“Triestini d’oltrema

Trieste, Politeama Rossetti – Teatro Stabile del Friuli Venezia Giulia, Porto Vecchio – ...more

2

Brevi cenni analitic

“Lolita, luce della mia vita, fuoco dei miei lombi. Mio peccato, anima mia. Lo-li-ta: la punta della...more

3

Ciak Scuola Film Fes

Da lunedì 9 a sabato 14 dicembre, gli eventi della nona edizione del Ciak Scuola Film Fest, manifest...more

premio poesia
Cortona Luxury Accommodation.fw
Duranti Gioielli Arezzo

Da Non Perdere

Trieste, Politeama Rossetti – Teatro Stabile del Friuli Venezia Giulia, Porto Vecchio – Magazzino 26, dal 5 al 19 dicembre 2019 Presso la parte già ...

Avatar

IL BELCANTO è un nuovo format realizzato dal canale televisivo CLASSICA HD (in onda su Sky, canale 136), in collaborazione con il Museo Teatrale alla Scala. Il programma dedicato al Belcanto italiano e ai suoi protagonisti, è stato interamente realizzato presso le sontuose sale del Museo ed andrà in onda a partire da l...

Al Teatro Ambra Jovinelli di Roma, fino all’11 novembre 2018 Continuando nella sua osservazione psicologica e sociale di soggetti e personaggi illustri della società contemporanea, lo scrittore MATTIA TORRE, dopo aver prodotto le serie televisive: ”Linea Verticale” e quella TRIENNALE ”BORIS”, da cui pure il film,...

Laura Falcinelli
Meoni Veicoli Industriali

Recensioni

“Triestini d’oltremare”: il te...

Trieste, Politeama Rossetti – Teatro Stabile del Friuli Venezia Giulia, Porto Vecchio – Magazzino 26, dal 5 al 19 dicembre 2019 Presso la parte già restaurata del Porto Vecchio di Trieste, in alcune sale del Magazzino 26, è possibile assistere in questi giorni a uno spettacolo ...

Continua

Interviste

LUISA PROCOPIO. Sorriso, energ...

Il suo sorriso, la sua energia e il suo fisico da Miss saranno sulle cartoline che augureranno “Buon Natale” ai clienti di The Sense, azienda leader nei prodotti professionali per parrucchieri. Il 2019 di Luisa Procopio finisce proprio come era iniziato: alla grande. Un successo tira l’alt...

Continua

Viaggio Attraverso l'Impossibile

“Lucio Dalla”: 40 anni di un c...

“MA L’AMERICA E’ LONTANA…” (da Anna e Marco) “MILANO SGUARDO MALIGNO DI DIO / ZUCCHERO E CATRAME” (da Milano) Non ho mai apprezzato molto la consuetudine – purtroppo particolarmente diffusa tra i cantanti e cantautori italiani – di intitolare i dischi utilizzando semplice...

Continua
Fenice Channel Corriere dello Spettacolo
Bar Pasticceria L'Etrusco Camucia

Enrico Bernard presenta…

Enrico BernardTeatro specchio del mondo o Gran Teatro del mondo? Tra Goldoni e Lope de Vega c’è di mezzo un genio del nostro tempo, Umberto Eco, con l’intuizione che la comunicazione letteraria o teatrale, giornalistica o politica fa parte del grande calderone della “cultura” la quale non è altro che il nostro “modo” di capire le cose e gli eventi che ci circondano, che accadono. Sull’onda e a rinnovamento dell’esperienza ultra decennale della rubrica dell’Espresso “La bustina di Minerva” ecco Enrico Bernard riflettere col suo “Dioniso” sulla rappresentazione come forma di comprensione della realtà. Lungi dal voler emulare o imitare il grande scrittore recentemente scomparso, Bernard ne riprende però il filo del ragionamento e del discorso, per non farlo spegnere nel marasma dell’attualità e del conformismo.

...La Bustina di Dioniso

L'”Orlando Furioso”...

E’ innegabile che il teatro rientra nell’ambito delle arti visive. Sembrerebbe un assioma.  Ma ecco  un’obiezione: se il teatro dovesse farsi al buio, a occhi bendati del pubblico o solo per radio, perderebbe qualcosa della sua teatralità? Certamente smarrirebbe la sua po...

Continua

Antonella Fini presenta…

Antonella Fini

Antonella Fini è la stilista che veste le cenerentole metropolitane. Con la sua arte rappresenta l’Italia dentro i confini e all’estero e ha vestito coi suoi abiti personalità del calibro di Vania de Moraes, Antonella Salvucci e Nadia Bengala. Per lei la moda è stile, tendenza, perché no, anche stravaganza, e ve la racconta attraverso la sua esperienza e la sua originalità, dando, all’occorrenza, anche preziosi consigli…

...La Moda e i suoi innumerevoli perché?

La moda e la sua responsabilit...

Il disastro ambientale è alto! E purtroppo il settore della moda ha grandi responsabilità sia sul tema sociale sia per quello della produzione, per fortuna si sono scosse le coscienze sia per il produttore che per l’acquirente! Mentre l’acquirente sta attento alle filiere dove ...

Continua

Rispettiamo l’italiano…

Corriere dello SpettacoloParlare e scrivere correttamente un idioma non è né un optional né una questione di “buon gusto”, ma una cosa obbligatoria, questo è il motivo per cui si è deciso di creare la rubrica Rispettiamo l’italiano: uno spazio all’interno del quale saranno contenuti articoli che vi aiuteranno a scoprire o riscoprire la bellezza della lingua italiana, e perché no, magari anche ad amarla e a rispettare quotidianamente le norme che la regolano.

...la bellezza della lingua Italiana

Scopriamo il significato di &#...

Oggi all’interno della rubrica Rispettiamo l’Italiano vogliamo svelare il significato di una tipica espressione fiorentina, ovvero, avere il braccino corto. Quando si utilizza questa frase che più o meno tutti conoscono, si vuol far riferimento ad una persona molto avara, che appunto ha il...

Continua

Creativity Talk from London by Katya Marletta

63rd BFI LONDON FILM FESTIVAL ...

MONOS – Alejandro Landes wins Best Film in Official Competition, ATLANTICS – Mati Diop wins First Feature Competition, WHITE RIOT – Rubika Shah wins Best Documentary and FAULT LINE – Soheil Amirsharifi wins Short Film Competition Films from 78 countries around the world; 40% female directo...

Continua

Feuilleton

Pubblichiamo con piacere alcun...

Bruciando   Stanotte semplicemente sto bruciando, cieco e feroce come un fuoco le scintille salgono verso la nera conca del cielo, i cani latrano con più cattiveria e sento nelle vene questa forza animale che incendia i sensi e rende più vivi i pensieri… Rinunci a mordere la str...

Continua

Poesia dello Sport

Cortona e Dintorni

“Mortali e Immortali” di Stefa...

Con “Mortali e Immortali” siamo di fronte alla perfetta fusione di uno stile lirico all’interno di una prosa fortemente evocatrice, e densa seppure mai ridondante, per certo un esempio unico di ibridismo tra le due forme espressive. Eros e Thanatos si compenetrano quasi senza soluzione di ...

Continua